Apertura Porta Santa a Bibione 2017

Parrocchia Bibione

Nella Chiesa giubilare di Maria Assunta a Bibione verrà nuovamente aperta la Porta Santa martedì 1 agosto fino a mercoledì 16 agosto 2017 per la Perdonanza di Bibione, ossia la dispensa speciale per ottenere indulgenza plenaria del perdono. In particolare quest’anno l’intenzione sarà rivolto alla fede cristiana nei territori mediorientali e quindi alla Siria.

La cerimonia di apertura sarà alle ore 21.15 di martedì 1 agosto con la presenza del cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione delle Chiese Orientali, il parroco di Aleppo, Ihrahim Asalbagh e padre Francesco Patton, custode della Terra Santa. Ogni anno dal 1 al 16 agosto viene aperta la Porta Santa nella chiesa di Bibione

In queste due settimane di eccezionale apertura della Porta Santa a Bibione sarà possibile ammirare la copia della Sacra Sindone, esposta perennemente nella Chiesa parrocchiale. Sarà un modo per pregare per la pace in Siria e per ritagliarci del tempo per noi stessi. #PrayforSyria #PrayforPeace

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

varie

Marco negli stadi 2023. Data zero di Marco Mengoni a Bibione

Marco Mengoni sceglie Bibione come data zero del tour “Marco negli stadi 2023”. Si esibirà sabato 17 giugno 2023 presso lo stadio Comunale di Bibione. I biglietti saranno in vendita […]

LEGGI DI PIÙ
Natale a Bibione 2017
varie

Festa dell’Immacolata a Bibione 2022

La festa dell’Immacolata a Bibione 2022 darà inizio ai festeggiamenti del periodo natalizio nell’ambito “Natale Insieme 2022”. In occasione dell’accensione dell’albero è stata organizzata una giornata ricca di belle iniziative. […]

LEGGI DI PIÙ
informazioni

Nuovi alberi nella pineta di Bibione

Sabato 19 novembre 2022 alle ore 8:30 sono stati piantumati nuovi alberi nella pineta di Bibione, in parte distrutta dopo l’incendio che la colpì quest’estate.Ad oggi non si conoscono le […]

LEGGI DI PIÙ