Category Archiveenogastronomia

septemberfest bibione 2018

Septemberfest 2018 a Bibione

Septemberfest BibioneSettembre è il mese della vendemmia e a Bibione arriva il Septemberfest 2018, la festa dell’uva e della buona cucina locale con i diversi prodotti biologici.
Il 12 e 13 settembre in piazzale Zenith si celebra un evento enogastronomico giunto ormai alla 35° edizione dove vengono coinvolte le principali aziende vinicole di San Michele al Tagliamento con la produzione di vini come Chardonny e Merlot di Lison di Portogruaro.
Quest’anno sarà nuovamente possibile usufruire della Wine-Bag per avere diritto alle degustazioni gratuite da parte dei clienti delle agenzie immobiliari.
Due giorni per degustare non solo i prodotti del territorio veneto ma anche i vini pregiati italiani.

Sarà possibile assaporare il formaggio Montasio con la polenta, la mortadella gigante e molti prodotti del mare, come sardine, calamari e impepata di cozze.
Per i piccoli ospiti, sono stati organizzati dei momenti di divertimento con il magico trenino panoramico gratuito, i giocolieri, gli acrobati, il mangiafuoco e musica dal vivo.

La grande festa si concluderà la notte del 13 settembre con l’imperdibile spettacolo pirotecnico musicale, sempre antistante la spiaggia di piazzale Zenith in programma per le ore 23:00.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
A piedi per Bibione

A piedi per Bibione 2018: ecco le novità

Il week-end del ponte del primo maggio coincide sempre con la manifestazione A piedi per Bibione, giunta alla 41^edizione.
Da sabato 28 aprile a martedì 1 maggio 2018 torna la manifestazione gestito dal Gruppo Marciatori Bibione che da oltre quarant’anni organizzano manifestazioni a Bibione per esplorare il lungo litorale ricco di paesaggi incontaminati e unici.

A piedi per Bibione 2018 propone una serie di eventi con intrattenimenti musicali dal vivo, spettacoli e stand enogastronomici per conoscere sempre di più il territorio di questa amata località della costa veneziana. Inoltre per chi desidera approfittare di un week-end al mare, ci sono molte offerte economiche e Last Minute a Bibione in appartamenti e hotel. Consigliamo di visitare il sito www.lastminutebibione.com che raccoglie le migliori promozioni a prezzi convenienti.

Ecco gli appuntamenti da segnare sul calendario:

  • sabato 28 e domenica 29 aprile 2018:
    percorsi permanenti di 6-11-16-24 km con punti ristoro dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Per le iscrizioni ed i timbri FIASP IVV si fa riferimento all’nterno della tenda allestita vicino alle poste in Piazza Mercato.
  • lunedì 30 aprile:
    ore 20.00: santa messa del Marciatore presso la Chiesa parrocchiale di Bibione;
    ore 20.45: Lucciolata per le vie di Bibione. Si prevede una camminata con candele e lanterne. Il ricavato, come da tradizione, sarà devoluto alla Casa Via di Natale presso il CRO di Aviano;
    ore 21.30: cerimonia delle Bandiere. Verranno presentate le bandiere e gli Inni di ogni nazionalità presenti alla camminata.
  • martedì 1 maggio 2018:
    Trekking e Meeting a Piedi per Bibione con percorsi di 6-10 km (adatto a tutti, anche a carrozzine), 13-22-27 km (previsti tratti di trekking) dalle ore 9.00 alle ore 14.30 accompagnati dal Corpo Bandistico G. Rossini di castions di Strada.

La zona dei festeggiamenti è in via Orsa Maggiore presso il Luna Park, area antistante il mercato settimanale estivo.

Come iscriversi al meeting A piedi per Bibione 2018

Si possono iscrivere gruppi con un minimo di 15 persone entro le ore 18.00 di domenica 29 aprile 2018 compilando la scheda con i nominativi di tutti i partecipanti da inviare tramite fax 0431.439824 o email marciatori.bibione@gmail.com.
Per coloro che si iscrivono come singoli, basta inviare la scheda tramite fax o email come per i gruppi. Inoltre si possono iscrivere la mattina stessa della manifestazione fino al momento della partenza alle ore 9.00.
Chi anticipa il pagamento, può farlo tramite:

  • vaglia postale al seguente indirizzo: “A.s.d. GRUPPO MARCIATORI BIBIONE” c/o D’Ovidio Claudio – Via Atena 10 – 30028 BIBIONE (Ve);
  • bonifico bancario: IBAN IT 25A089 6536 2910 05060107529;
  • personalmente presso Tabaccheria Piccadilly – Viale Aurora, 9 Bibione (Ve).

Ricordatevi di mandare la lista degli iscritti correttamente compilata tramite fax o e-mail. Il pagamento è diverso per i tesserati è pari a € 2,50 mentre per i non tesserati è di € 3,00. I biglietti prenotati si ritirano presso il tendone i giorni della manifestazione da sabato 28 aprile 2018, dalle ore 14.00.

Sul sito A Piedi per Bibione trovi tutte le informazioni.

Apertura stand enogastronomici

I giorni e gli orari di apertura degli stand culinari per gustare al meglio i prodotti tipici locali sono i seguenti:

  • Sabato 21 aprile: cena dalle ore 18.00;
  • Domenica 22 aprile: pranzo dalle ore 12.00 alle 14.30; cena dalle ore 18.00;
  • Martedì 24 aprile: cena dalle ore 18.00;
  • Mercoledì 25 aprile: pranzo dalle ore 12.00 alle 14.30; cena dalle ore 18.00;
  • Sabato 28 aprile: cena dalle ore 18.00;
  • Domenica 29, lunedì 30 aprile e martedì 1 maggio:
    bar aperto dalle ore 8.00 per colazione con cappuccino e brioches;
    pranzo ore 10.30-14.30;
    cena dalle ore 18.00.

Per maggiori informazioni:
Gruppo Marciatori Bibione
cell.: 338 160 09 53
fax: 0431 430 041
e-mail: marciatori.bibione@gmail.com

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Septemberfest Bibione 2015

Septemberfest a Bibione 2015

Septemberfest Bibione 2015

Septemberfest Bibione 2015

Il 9 e 10 settembre ci sarà il Septemberfest, un evento di Bibione ideale per festeggiare la fine dell’estate gustando i prodotti tipici del territorio come, per esempio, porchetta, salame, polenta, calamari e molto altro.
È la festa dell’uva e del buon vino, ma anche del formaggio DOP e IGP delle casearie venete.
Si potranno degustare i vini di Lison –Pramaggiore abbinati ai formaggi, ai dolci, al pane senza dimenticare le buone confetture biologiche.

Quest’anno il Septemberfest compie 32 anni e nel tempo è diventato uno dei più importanti eventi enogastronomici di Bibione per chiudere la stagione estiva, assaporando i prodotti tipici del territorio, dai migliori vini alla gastronomia veneta e bibionese.
Ma il divertimento non è solo per i giovani e gli adulti! Infatti, ci saranno clown, giocolieri e mangiafuoco che coinvolgeranno anche i bambini con giochi e diverse attività.

Dalle ore 19.00 del 9 settembre, piazzale Zenith si riempirà di chioschi con la degustazione dei prodotti locali e il 10 settembre alle ore 23.00 ci sarà l’imperdibile spettacolo pirotecnico con i fuochi d’artificio musicali.

Il sito ufficiale dove è possibile trovare il programma completo dell’evento è: www.septemberfestbibione.com

 

Per l’occasione, ci sono diversi lastminute a Bibione in appartamenti con piscina ed in hotel da 3 stelle e da 4 stelle.
Scopri nel portale lastminutebibione.com le migliori offerte di settembre per i tuoi ultimi giorni di vacanza!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Bibione posto spiaggia con parcheggio gratuito

Prenota il posto spiaggia a Bibione e il parcheggio è gratuito

Prenota l'ombrellone e il parcheggio è gratuito

Prenota l’ombrellone e il parcheggio è gratuito

Quando ci programmiamo una giornata al mare, solitamente portiamo l’ombrellone, lo sdraio o le sedie pieghevoli, oltre che asciugamani, riviste, creme e magari anche il pranzo al sacco.
Ci carichiamo di tante comodità che spesso diventano dei pesi che non ci fanno godere a pieno il relax e la tranquillità.
Bibione si è attrezzata non solo per chi trascorre le ferie al mare per più di una settimana, ma anche per coloro che la vivono in giornata.
Bibione Spiaggia s.r.l assegna un ticket gratuito valido per il parcheggio a pagamento a chi noleggia il posto spiaggia giornaliero fino ad esaurimento posti auto o biglietto.
Rispetto all’anno precedente, il litorale è stato suddiviso in tre zone:

  • ZONA A: area parcheggio piazzale Zenith – nessuna promozione;
  • ZONA B: aree parcheggio con promozione dal lunedì al venerdì;
  • ZONA C: area parcheggio con promozione tutti i giorni.

Per una maggiore visibilità, sono stati installati dei cartelli stradali con riportate le informazioni sulla promozione e per il ritiro del ticket, specificando la zona di interesse.
Inoltre c’è la possibilità di chiedere tutti i chiarimenti necessari presso le biglietterie della Bibione Spiaggia s.r.l. collocate lungo tutto l’arenile.
È un modo non solo per partire da casa più leggeri, ma anche per vivere una giornata al mare senza pensieri.
Ricordatevi di mettere nella borsa la crema solare, per il resto pensa a tutto Bibione.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
"broeto" di Caorle

“Broeto” di Caorle, medaglia di bronzo agli Internazionali d’Italia

"broeto" di Caorle

“broeto” di Caorle

Durante gli Internazionali d’Italia – Esposizione culinaria 2014, un concorso culinario italiano prestigioso, promosso dalla Federazione Italiana Cuochi, che si è svolta Marina di Carrara (MS) dal 23 al 27 febbraio 2014 a Marina di Carrara (MS), il “broeto” (zuppa di pesce), antica ricetta originaria delle zone di Caorle e Chioggia, ha ottenuto il 3° posto.

Questo piatto tradizionale, rivisto dallo chef caorlotto Andrea Giulio Nocentini del ristorante Tennis Club Porto Santa Margherita e presentato in un’elegante coppa Martini, conquistando la medaglia di bronzo, ha dato lustro, ancora una volta alla cucina Veneta e di Caorle in particolare.

Il brodetto o “broetto” in dialetto veneto, che veniva preparato in passato dalle famiglie dei pescatori, è un piatto unico a base di pesce e può essere mangiato da solo o servito insieme a della polenta bianca.

Secondo la tradizione per il brodetto i pescatori, usavano i pesci economici, poichè i piu’ costosi venivano venduti al mercato del pesce.

Pare che venisse preparato con una sola qualità di pesce (il “go” o ghiozzo) e cotto direttamente in barca, in un recipiente di coccio appoggiato sulle braci.

La ricetta del “broetto di Caorle”:
– 2 chele di Granchio Gransoporo (in alternativa 3/4 cicale di mare)
– 1 pesce San Pietro
– 1 Gallinella di mare
– 1 Coda di Rospo
– olio Extra vergine di oliva
– aceto bianco
– sale
– pepe
– 100 gr. di passata di pomodoro

In un tegame grande scaldare nell’olio extravergine di oliva le chele del granchio tagliate a pezzetti.
Aggiungere 2 bicchieri d’acqua e 1/2 chilo di seppie e portare il tutto ad ebollizione.
Infine versare il resto del pesce (1 pesce san pietro, 1 gallinella di mare e 1 coda di rospo) tagliato a tranci.
Quando il pesce è cotto, spegnere il fuoco, aspettare 10 minuti e versare nel tegame 1 bicchiere di aceto bianco, un pizzico di pepe, poco sale e 100 grammi di passata di pomodoro (oppure 1/3 di un tubetto di pomodoro concentrato).

Le varianti sono moltissime in quanto ognuno usa i pesce che preferisce o che trova al mercato.

2 ricette sono visibili in video alla pagina: http://www.video.mediaset.it/video/pianeta_mare/ricette_del_mare/360045/il-brodetto-di-caorle.html

Buon appettito !

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail