Riaperto l’aeroporto di Treviso

aeroporto Canova di Treviso
aeroporto Canova di Treviso

Dopo circa 6 mesi di chiusura, è’ stato riaperto al traffico, il 5 dicembre 2011, l’aeroporto Canova di Treviso.
Lo scalo era stato chiuso a causa dei lavori di riqualificazione della pista di volo, che hanno comportato lo spostamento di tutti i voli all’aeroporto di Venezia.
Le nuove opere hanno consentito l’ammodernamento infrastrutturale del Canova la cui pista, come richiesto anche da Enac, necessitava di interventi di riqualifica complessiva, della modifica di un raccordo sul piazzale e di  potenziamento degli impianti di volo.
“La riapertura dell’aeroporto di Treviso – spiega Enrico Marchi, presidente Save – rappresenta una nuova conferma della capacità del gruppo di realizzare

grandi infrastrutture nel rispetto dei tempi e dei costi previsti. Lo abbiamo dimostrato in molte occasioni: la nuova aerostazione di Venezia, quella di

Treviso, il passaggio dei passeggeri senza inconvenienti da Treviso a Venezia e ora viceversa, oltre a tutti gli altri interventi di miglioramento fatti

in questi anni. Oggi riaffermiamo queste nostre capacità, riconsegnando alla comunità un aeroporto che costituisce un valore in termini occupazionali e

per i flussi economici e turistici dell’area”.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *