Archivio dei tag pallavolo

Bibione VTC

VTC Bibione Mare non passa ai playoff B2

Bibione VTC

Bibione VTC

VTC BIBIONE – LB VOLLEY SASSUOLO: 0-3
PARZIALI: 17-25, 23-25, 19-25.
BIBIONE: Zaccariotto, Minetto (lib.), Brunelli, Dalla Tor, Berlendis, Gasparini (lib.), Manzano, Brun, Bettin, Tonon, Anastasio, Boraso. All. De Pin.
SASSUOLO: Sgarbi, Di Bernardo, Galanti, Mazzali, Ligabue (lib.), Bigarelli, Carulli, Liccardo, Grimalli, Bedogni, Carnellini, Vicenzi (lib.), Nicolini. All.Benedetti.
ARBITRI: Cimichella e Galantino di Pavia.

Anche nella gara di ritorno il VTC Bibione Mare è costretto ad arrendersi ad un LB Volley Sassuolo compatto e determinato e si chiude così per il Volley Team Club Bibione, l’opportunità di andare avanti nei playoff.

La formazione modenese infatti con una partita quasi perfetta si impone anche in gara2 e passa così al turno successivo. Anche questa volta i lagunari non riescono a portare a casa un set, ma certo non si può dire che la partita non sia stata equilibrata e combattuta.

Il Bibione Mare ha servito certamente meglio che nella gara d’andata (più con Tonon che con Zaccariotto) ma la differenza l’ha fatta la difesa del Sassuolo, che è riuscita a recuperare anche i palloni impossibili.

Se poi ci si aggiunge un muro come sempre molto presente (6 i punti a muro questa volta del centrale Di Bernardo) si capisce che, per quanto il Volley Team Club ce l’abbia messa tutta, i modenesi (che ricordiamo avevano perso la promozione diretta solo all’ultima giornata) hanno pienamente meritato il passaggio del turno. Solo nel secondo set i padroni di casa sono riusciti ad impensierire fino in fondo il Sassuolo, agguantando la parità sul 23-23, ma gli ospiti hanno subito trovato i punti decisivi per chiudere il parziale e non correre altri rischi.

Alla fine comunque il numeroso pubblico accorso al palazzetto di via Maja ha salutato con un grande applauso i ragazzi di De Pin, autori di una stagione comunque straordinaria, cominciata in sordina e poi proseguita con un inesorabile crescendo che li ha portati sino alla conquista dei playoff all’ultima giornata.

Notizia dal sito: www.volleyteamclub.it

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
1 ° Memorial Claudio Gambellin

1° Memorial Claudio Gambellin

1 ° Memorial Claudio Gambellin

1 ° Memorial Claudio Gambellin

Sabato 19 e Domenica 20 maggio 2012, presso il Palazzetto dello Sport di Bibione, si disputerà il “1° Memorial Claudio Gambellin“, un Torneo Internazionale Under 21 di volley maschile, dedicato al pallavolista bibionese prematuramente scomparso nel 2002.

Oltre ai padroni di casa del Bibione Mare Volley, sarà possibile ammirare il gioco di team di primo livello quali le italiane Under 20 di Sisley Treviso e Trentino Volley ma anche straniere quali le nazionali della Slovenia e dell’Austria che schiereranno i loro migliori giocatori Under 19 e i croati dell’OK Mladost Kastela, campioni nazionali del loro paese.

La presentazione del torneo, si terrà alle ore 20.00 di Venerdì presso il Camping Capalonga di Bibione Pineta.
Le fasi di qualificazione si svolgeranno, al palazzetto di via Maja, sabato dalle 8.45 fino alla sera.

Domenica mattina, sempre al palazzetto di Bibione, alle 9.00 e alle 11.00 si terranno le partite di semifinale, mentre al pomeriggio ci saranno alle 14.30 le finali per il 5° e 6° posto, alle 17.00 quelle per l’assegnazione del 3° e 4° posto e a partire dalle 19.30 la finalissima.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Beach Volley Marathon ®

Bibione Beach Volley Marathon 2012

Beach Volley Marathon ®

Beach Volley Marathon ®

Questo week-end, dal 18 al 20 maggio 2012, a Bibione, si svolgerà il primo dei tre appuntamenti della Beach Volley Marathon®, il più conosciuto e partecipato evento sportivo open di volley da spiaggia a livello mondiale.

Miglia di atleti (l’anno scorso si contarono oltre 2000 squadre) di ogni livello di gioco, da tutta Europa, parteciperanno infatti durante l’estate ai 3 appuntamenti in programma:
venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 maggio 2012
sabato 7 e domenica 8 luglio 2012 – “night edition – 4×4 Misto”
venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 settembre 2012

La Beach Volley Marathon® 2012 si giocherà su oltre 200 campi da gioco appositamente allestiti sull’arena beach antistante il Villaggio Turistico Internazionale, in via delle Colonie, 2.

Sono anche previste speciali convenzioni in appartamenti, alberghi, colonia marina e campeggi per l’alloggio dei partecipanti.

La partecipazione è aperta a squadre di ogni livello e senza limite di età, suddivise nelle categorie di gioco 2×2 Maschile e 2×2 Femminile, 3×3 Maschile e 3×3 Femminile, 4×4 Misto.

Molte le novità dell’edizione 2012:
– per la categoria di gioco 4×4 Misto l’accesso alla fase finale sarà allargato a 640 squadre (erano 480 nel 2011) suddivise in 4 tabelloni di gara: Platinum, Gold, Silver e Bronze;
– domenica, le sedici squadre classificate dal 5° al 20° posto di tutti i tabelloni di gara, accederanno ad un tabellone “Lucky losers” con incontri a eliminazione diretta che premieranno le prime 4 classificate;
– tutti gli incontri si giocheranno al meglio dei 21 punti;
– il montepremi della categoria di gioco 2×2 M/F sarà raddoppiato portandolo sino all’ottava squadra classificata;
– nella fase di qualificazione i risultati degli incontri vinti/persi per forfait vedranno assegnati alla squadra perdente 21 punti subiti e 0 (zero) punti realizzati, tale punteggio entrerà nella determinazione del quoziente punti valido per la classifica provvisori;
– alla squadra vincente l’incontro per forfait non sarà assegnato e conteggiato punteggio alcuno;
– non è più richiesto il certificato medico agli atleti tesserati con Federazioni Sportive Nazionali riconosciute dal Coni.

Le partite si disputerano sia al mattino che al pomeriggio e alla sera il divertimento continuerà con le feste in spiaggia e nelle migliori discoteche di Bibione.

Per maggiori informazioni:
web: www.beachvolley.it
e-mail info@radunisportivi.it
tel. +39 041.595.15.69 oppure +39 338.271.23.84

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Trofeo ParkVolley Junior

Trofeo ParkVolley Junior 2012

Trofeo ParkVolley Junior

Trofeo ParkVolley Junior

Domenica 29 aprile e lunedì 30 aprile 2012 (ponte del 1° maggio), per il settimo anno consecutivo, sarà organizzato a Bibione, il “Trofeo ParkVolley Junior”, ideato da Raduni Sportivi, una società specializzata in eventi sportivi e promosso dalla  Federazione Italiana Pallavolo (Fipav), in collaborazione con Kinder +Sport.

Si tratta di un torneo di pallavolo giovanile rivolto ad associazioni sportive di pallavolo, delegazioni provinciali e regionali Fipav e istituti scolastici che intendano trascorrere con i propri atleti di età compresa tra i 6 e i 18 anni, un lungo week-end di sport, vacanza e divertimento a Bibione, una delle più belle e attrezzate realtà turistiche del Nord Adriatico.

Si giocherà presso il Centro Tennistico Comunale di Bibione, una struttura sportiva polivalente situata a 800 metri dal mare, su campi da gioco all’aperto in erba e in sintetico.

Le squadre saranno suddivise nelle seguenti categorie di gioco:

Minivolley 1° livello: categoria di gioco unica 3×3 M-F-Misto (nati/e anni 2004 – 2005 – 2006)
campo da gioco m 4,5 x 9 – altezza rete m 1,80 (M/F/Misto)

Minivolley 2° livello: categoria di gioco unica 3×3 M-F-Misto (nati/e anni 2002 – 2003)
campo da gioco m 6 x 12 – altezza rete m 2,00 (M/F/Misto)

Under 12: categoria di gioco unica 3×3 M-F-Misto (nati/e anni 2000 – 2001)
campo da gioco m 6 x 12 – altezza rete m 2,10 (M/F/Misto)

Under 13: 4×4 M e 4×4 F (nati/e anni 1999 – 2000)
campo da gioco m 8 x 16 – altezza rete m 2,24 (M) / 2,15 (F)

Under 14: 4×4 M e 4×4 F (nati/e anni 1998 – 1999)
campo da gioco m 8 x 16 – altezza rete m 2,24 (M) / 2,15 (F)

Under 16: 4×4 M e 4×4 F (nati/e anni 1996 – 1997)
campo da gioco m 8 x 16 – altezza rete m 2,35 (M) / 2,24 (F)

Under 18: 4×4 M e 4×4 F (nati/e anni 1994 – 1995)
campo da gioco m 8 x 16 – altezza rete m 2,43 (M) / 2,24 (F)

Domenica 29 aprile sarà dedicata alle fasi di qualificazione con gironi all’italiana a quattro/cinque squadre con incontri giocati in un unico set al meglio dei 25 punti con limite ai 27, mentre la giornata di lunedì sarà dedicata agli incontri ad eliminazione diretta sino alla finalissima.

Oltre alle feste e serate di animazione, il torneo sarà un’ occasione per scoprire Bibione, le sue Terme con la rinnovata SPA, la spiaggia, il centro ed i sui dintorni, Lignano Sabbiadoro ed il Parco Zoo Punta Verde, Caorle, la Laguna di Marano, Aquileia, Venezia, Portogruaro, ecc…

Ai partecipanti e alle persone al seguito saranno proposti soggiorni in appartamento o in case mobili all’interno di moderni e attrezzati Villaggi Turistici o in colonia marina.

Programma
Sabato 28 aprile:
Check-in: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.30
Mattina e pomeriggio: campi da gioco a disposizione delle squadre
Serata di animazione al Villaggio

Domenica 29 aprile
Ore 8.30 – 12.30 e 15.30 – 18.30: incontri fase di qualificazione
Ore 21.30: festa di benvenuto

Lunedì 30 aprile
Ore 8.30 – 12.30 e 15.30 – 18.30: incontri fase finale
Ore 21.30: festa in discoteca / assegnazione Trofeo ParkVolley Junior 2012

Martedì 1 maggio
Check-out: entro le ore 10.00
Mattina e pomeriggio: campi da gioco a disposizione delle squadre
Visite al Parco Zoo di Lignano Sabbiadoro (facoltative e a pagamento)
Visite culturali e naturalistiche (facoltative a pagamento)
Complesso Bibione Thermae – Piscina termale (facoltativo e a pagamento – entrata scontata del 20% riservata ai partecipanti)

Informazioni ed iscrizioni:

Raduni Sportivi srl
Caterina Paolin (Segreteria organizzativa)
tel. 041.595.15.60 / cell. 338.2712384
e-mail: info@radunisportivi.it

Oppure alla pagina: www.beachvolley.it/parkvolley_junior.asp

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
VTC Bibione Mare

Un VTC Bibione Mare quasi perfetto si sbarazza anche del Montebelluna

VTC Bibione Mare

VTC Bibione Mare

VTC BIBIONE MARE – SIRETESSILE MONTEBELLUNA: 3-0
PARZIALI: 27-25 (27‘), 25-21 (26‘), 25-21 (26‘). Tot 1.19’
BIBIONE: Zaccariotto, Minetto (lib.), Brunelli, Dalla Tor, Berlendis, Manzano, Gasparini (lib.), Brun, Tonon, Bettin, Anastasio, Boraso, Gobbo. All. De Pin.
MONTEBELLUNA: Venturi, Puppin, Venturini, Bedin, Corrozzatto, Novello (lib.), Tomasi, Delladio, Campagnol, Mattiuzzi, Fardin, Dainese. All. Barbon.
ARBITRI: Sancin e Carone di Trieste.
Con una partita quasi perfetta contro il Siretessile Montebelluna il VTC Bibione Mare porta a tre la serie di vittorie consecutive e all’ultima partita di andata sembra finalmente dimostrare di essere diventato una squadra nel vero senso della parola.
Anche Montebelluna arrivava da un buonissimo momento di forma e malgrado la sconfitta ha dimostrato di essere una squadra molto equilibrata, il che da ancor più valore ai meriti del VTC Bibione Mare.
Il primo set inizia con entrambe le squadre che sfruttano il cambio palla con regolarità fino al 9-10 per il Montebelluna, poi un doppia di Boraso dà il là ad un break dei trevigiani che, complici anche un paio di errori in battuta e in attacco dei padroni di casa, allungano 17-10. Il set sembra compromesso anche perchè il Montebelluna non è squadra che commette molti errori, ma il Bibione Mare come al solito non si arrende e piano piano si riporta sotto, anche grazie a due ace consecutivi di un Boraso veramente in grande spolvero. Gli ospiti si portano però sul 24-20 e quindi con quattro set point a disposizione. I veneziani però con un colpo di coda li annullano tutti e quattro e addirittura si portano 25-24 con un muro su Dainese dell’indiavolato Boraso. Il set si chiude 27-25 su un invasione di Corrozzato che cerca di palleggiare una ricezione un po’ lunga dei suoi su una battuta al salto del solito Boraso.
Il secondo set inizia come il primo, entrambe le squadre sfruttano regolarmente il cambio palla e commettono pochissimi errori. Si arriva quindi appaiati sul 21-21, ma il Bibione Mare piazza per la seconda volta un break letale, due attacchi di un ritrovato Bettin, un ace di Dalla Tor entrato in battuta al posto di Anastasio e un super attacco di Zaccariotto chiudono il set per i lagunari 25-21.
Un Volley Team Club sempre più sicuro delle proprie possibilità gioca il terzo set veramente da grande squadra, rimanendo sempre concentrato su tutti i fondamentali, tiene a bada la reazione del Montebelluna che prova a cambiare la diagonale palleggiatore/opposto, e arriva al finale di set in vantaggio di un punto 19-18. Come negli altri due set la squadra di De Pin piazza l’ennesimo break con un mostruoso Anastasio che con un muro e tre attacchi chiude set e partita.
Veramente un prova maiuscola da parte del VTC Bibione Mare in tutti i fondamentali. Eloquenti le percentuali di squadra: 60% in attacco, 75% positività in ricezione (55% perfette), otto muri e sei ace, e soprattutto forse per la prima volta la sensazione di un gruppo veramente compatto in cui anche i giocatori che non sono partiti nel sestetto base hanno dimostrato concentrazione e determinazione quando sono stati chiamati in causa da De Pin.

Fonte: www.volleyteamclub.it

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail