Italia Cup 2012 – Outsider e donne sugli scudi a Bibione

2012 Italia Cup Bibione
2012 Italia Cup Bibione

Sorprese in classifica generale nella seconda giornata di regate dell’Italia Cup 2012 di Bibione, dopo una lunga e faticosa giornata di gare.

Sono il sardo Giovanni Meloni e la triestina Elisabetta Macchini a guadagnarsi la copertina dopo le prime due prove della seconda tappa stagionale del circuito nazionale della Classe Laser.
Una lunghissima giornata di regate quella odierna, iniziata alle 11 e chiusa dopo 8 ore in acqua, caratterizzata da un vento di 5 nodi, leggero e ballerino  e dal nervosismo sulla linea di partenza, che costringe a ripetere lo start di diverse prove.

Saranno due le prove disputate a fine giornata da ciascuna flotta.
Sorpresa nella classifica generale della classe olimpica dello Standard al termine delle gare: Giovanni Meloni (YC Cagliari) è provvisoriamente in testa, seguito da Andrea Ciccioli (CN Numana) e Pietro Cerni (SV Barcola-Grignano). Il terzetto approfitta della giornata di appannamento di alcuni dei favoriti, incappati in una squalifica alla partenza della seconda prova. L’unico che sembra resistere è Giovanni Coccoluto (CV Muggia), quarto a fine giornata e fresco vincitore del titolo mondiale juniores. Alessandro Marega (SVOC), che pure si era aggiudicato la prima prova di giornata, Luca Antognoli (N. Castelfusano) e Tommaso Centonze (CV Torbole) sembrano dire addio alla possibilità di salire sul podio, ormai distante.
Dominio femminile nel Laser Radial. A comandare provvisoriamente in classifica generale è la triestina Elisabetta Macchini (CV Muggia), che chiude davanti alla favorita Laura Cosentino (YC Cortina) -per lei un primo di giornata- e alla giovane Joyce Floridia (FV Riva), promessa tra le donne del Radial olimpico. Per trovare il primo uomo bisogna scorrere alla quinta piazza della classifica overall, in cui si posiziona Marco Spangaro (SV Barcola-Grignano), preceduto da un’altra giovane promessa, la gardesana Cecilia Zorzi (CV Torbole).
Tra i giovani del Laser 4.7, tre ragazzi al comando a pari punti: il milanese Maximilian Kuester (CV Bellano), Jacopo Fanti (CV Amici della Vela Cervia) e Roberto Pollara (CV Torbole), con quest’ultimo in vantaggio in virtù del miglior ultimo piazzamento.
Nella giornata conclusiva di domani 30 aprile tre le prove in programma, con partenza della prima flotta fissata alle ore 12. A chiusura delle gare, seguiranno le premiazioni dei vincitori.

Di seguito alcune foto (fotografo: Andrea Pisapia/SeaAndSail – copyright: Assolaser):

2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
2012 italia Cup Bibione
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *