Archivio dei tag Bibione Spiaggia

Catalogo 2012 Bibione

Manifestazioni ed eventi Maggio 2012

Catalogo 2012 Bibione

Catalogo 2012 Bibione

Manifestazioni ed eventi Maggio 2012 a Bibione

01.05.12 (Martedì)
XXXV “A PIEDI PER BIBIONE”
Manifestazione podistica internazionale non competitiva a passo libero di km 5,5 – 15 – 22
(Il percorso di km 5,5 è interamente su terreno asfaltato o su porfido ed è adatto anche ai diversamente abili)
partenza alle ore 9.00 da Piazza Mercato (accanto al Luna Park)
Partecipazione a Pagamento
Info: 338 16 00 953 oppure www.apiediperbibione.it

01.05.12 (Martedì)
INAUGURAZIONE DEL PARCO “MARTIN PESCATORE”
Area protetta del Fiume Tagliamento
Cesarolo

01.05.12 (Martedì)
CICLOTURISTICA 1° MAGGIO – FESTA PAESANA
Pedalata non competitiva nel territorio
Cesarolo – Piazzale della Chiesa alle ore 8.30

05.05.2012/06.05.2012 (Sabato/Domenica)
SEPPIOLATA – Festa della Seppia
due giornate dedicate alla buona tavola dal gusto di mare
Area Divertimenti (tensostruttura) in Piazza Mercato a Bibione dalle ore 18.00

11.05.2012/12.05.2012 (Venerdì/Sabato)
ROCK DANCE FESTIVAL – GIROPIAZZA
Tensostruttura in Piazza Mercato a Bibione dalle ore 18.00

11.05.2012/13.05.2012 (Venerdì/Domenica)
BIBIONEKAYAK 2012
incontro tra kayaker marini italiani e stranieri
Info: www.bibionekayak.com
Portobaseleghe a Bibione Pineda

12.05.2012/13.05.2012 (Sabato/Domenica)
RADUNO CALCIO A 5
Il Raduno si rivolge a calciatori tesserati ed amatori d’ogni età e livello – 5×5 maschile e 5×5 femminile
Info e costi: www.radunocalcetto.it
Stadio Comunale in via Maja a Bibione

13.05.2012 (Domenica)
RADUNO DI AUTO E VEICOLI STORICI
Raduno con sfilata per le vie centrali della città (Bibione Spiaggia – Lido del Sole – Bibione Pineda) dalle ore 18.00
Info: info@latisanaveicolistorici.it
Presso il tratto iniziale di Viale Aurora a Bibione dalle ore 16.00

12.05.2012/13.05.2012 (Sabato/Domenica)
CORTILI DI MAGGIO…IN FESTA – SAGRA PAESANA
Festa tra esposizioni antiche e moderne, canti popolari, prodotti tipici, preparati dalle donne del paese e divertimenti per grandi e piccini
Rievocazione storica sulle opere di bonifica e sulla figura del cariolante
Marinella dalle ore 6.00 fino alle ore 22.00

13.05.2012 (Venerdì)
RISTOLEMENE
Degustazione di prodotti tipici
Ingresso a Pagamento
Area divertimenti (tensostruttura) in Piazza Mercato a Bibione

18.05.2012/20.05.2012 (Venerdì/Domenica)
BEACH VOLLEY MARATHON
Il più grande torneo open della specialità (5.000 partecipanti) rivolto a squadre di ogni livello di gioco: 2×2 Maschile e Femminile – 3×3 Maschile e Femminile – 4×4 Misto.
Info e costi: www.beachvolley.it
Arenile di Bibione, zona Bibione Thermae

19.05.2012 (Sabato)
NOTTE BIANCA
Un percorso lungo una notte: tra musica e negozi aperti. Musica dal vivo.
Bibione – Viale Aurora

19.05.2012 (Sabato)
SANTA MESSA IN RICORDO DEI BOMBARDAMENTI 19 MAGGIO 1944
Con il coinvolgimento degli alunni delle scuole e del Comune di Latisana
San Michele Vecchio

19.05.2012/20.05.2012 (Sabato/Domenica)
REGATA “METEOR 1° e 2° PROVA CAMPIONATO PRIMAVERILE”
Info e Regolamento di Regata: info@circolovelicobibione.com
Acque antistanti Campeggio Capalonga (adiacente a Porto Baseleghe) a Bibione Pined

20.05.2012 (Domenica)
GIORNATA DEDICATA ALLO SPORT
CAMPIONATO DI DUATHLON
Il Duathlon è una disciplina sportiva che prevede 2 specialità:corsa a piedi e in mountain bike.
Marinella

20.05.2012 (Domenica)
GIORNATA DELLA TRADIZIONE
Tra sport e specialità enogastronomiche: un omaggio alla memoria storica dei cibi nel periodo dell’ascensione.
Marinella

24.05.2012/26.05.2012 (Giovedì/Sabato)
FESTA DI MAGGIO – Festa  della Pasta
Con pastai e pastifici per riscoprire il “Made in Italy”
Area divertimenti (tensostruttura) in Piazza Mercato a Bibione Spiaggia dalle ore 18.00

25.05.2012 (Sabato)
INCONTRO TESTIMONIANZA con John Pridmore, il “Buttafuori di Dio”
Info: +39 0431 43178  oppure www.parrocchiabibione.it
Auditorium Parrocchiale “Al Giovane” (Via Antares 20) a Bibione

26.05.2012/28.05.2012 (Sabato/Lunedì)
BEACH ULTIMATE
Campionati Nazionali Austriaci Frisbee
Bibione

26.05.2012/27.05.2012 (Sabato/Domenica)
“UNA MANO PER VIVERE” – SAGRA PAESANA SOLIDALE
Chioschi Enogastronomici ed intrattenimenti Musicali
Piazzale antistante il Centro Commerciale “La Quercia” a San Michele al Tagliamento dalle ore 18.00 alle ore 24.00

27.05.2012 (Domenica)
FESTA DELLA BIRRA e LIVE MUSIC LIVE CONCERT
Concerto Tirolese con “Salten Oberkrainer”
In caso di maltempo l’evento verrà rinviato a data da destinarsi
Bibione – Viale Aurora

27.05.2012 (Domenica)
LIVE MUSIC “concerto di Pentecoste” con i Maestri Rattini Stefano e Bruno
Info: +39 0431 43178 oppure www.parrocchiabibione.it
Chiesa Parrocchiale “Santa Maria Assunta” (via Antares 20) a Bibione alle ore 21.15

27.05.2012 (Domenica)
GIORNATA ECOLOGICA
Pulizia della spiaggia di Bibione “Zona Libera”
a cura del gruppo Alpini di San Michele al Tagliamento – Bibione, in collaborazione con Assoarma
ritrovo alle ore 9.00 a Bibione Lido dei Pini (via Procione)
ore 12.00, Rancio Alpino

27.05.2012 (Domenica)
REGATA “METEOR 3° PROVA CAMPIONATO PRIMAVERILE”
Info e Regolamento di Regata: info@circolovelicobibione.com
Acque antistanti Campeggio Capalonga (adiacente a Porto Baseleghe) a Bibione Pineda

29.05.2012 (Martedì)
LIVE MUSIC “concerto di Pianoforte” con Lelio Grappasonno
Info: +39 0431 43178 oppure www.parrocchiabibione.it
Chiesa Parrocchiale “Santa Maria Assunta” (via Antares 20) a Bibione Spiaggia alle ore 21.15

30.05.2012 (Mercoledì)
CONVEGNO “Parrocchie, Istituzioni e turismo: collaborazioni possibili”
Interverranno Marino Finozzi (Assessore al turismo Regione Veneto), mons. Mario Lusek (direttore nazionale dell’Ufficio per il turismo, sport, tempo libero della CEI).
Coordinerà il dott. Giuseppe Matarazzo (curatore della pagina quindicinale “Economia&turismo” di Avvenire)
Info: +39 0431 43178 oppure www.parrocchiabibione.it
Sala Convegni Savoy Beach Hotel (corso Europa 51) a Bibione dalle ore 10.00

30.05.2012 (Mercoledì)
INCONTRO TESTIMONIANZA “Carità eucaristica”
Interviene d. Giorgio Scatto (Priore della Comunità monastica del Marango)
Info: +39 0431 43178 oppure www.parrocchiabibione.it
Auditorium Parrocchiale “Al Giovane” (Via Antares 20) a Bibione

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Septemberfest 2011

SeptemberFest 2011

Septemberfest 2011

Septemberfest 2011

Domani 7 Settembre e dopodomani 8 Settembre 2011, il Piazzale Zenith di Bibione, ospiterà il tradizionale Septemberfest, la festa della vendemmia e del vino offerta dall’A.B.I.T., l’Associazione Bibionese delle Agenzie Immobiliari e Turistiche, da ben 28 anni e diventata una delle più importanti manifestazioni della località.

September Fest è una kermesse enogastronomica nata nel 1983 per i clienti delle agenzie bibionesi, nel periodo solitamente dedicato alla raccolta dell’uva e  dal 2008 è aperta a tutti.
Ciascuno potrà acquistare ad un prezzo popolare la wine bag (bicchiere e porta-bicchiere) e degustare i vini bianchi e rossi di Lison-Pramaggiore, mentre ai clienti delle agenzie i bicchieri che permettono la degustazione del vino verranno regalati.

Per due giorni, dalle 19.00 alle 23.00, gli stand gastronomici metteranno a disposizione prodotti del territorio, dai formaggi più diffusi (Asiago, Grana Padano, Montasio,..) a quelli tradizionali (Morlacco, formaggio ubriaco e bastardo), da assaporare abbinati a miele e marmellate, i calamari, le sardine e la polenta, il cinghiale a fette da gustare con il pane caldo siglato Septemberfest e i dolci e naturalmente il festeggiato, l’immancabile vino, bianco e rosso, di Lison-Pramaggiore.

Tra le novità dell’edizione 2011 ci sarà una salsiccia da record di ben 100 metri, preparata da 12 macellai e l’angolo enoteca con assaggi guidati di vini bianchi e rossi DOC e DOCG di Lison Pramaggiore, tra cui il Lison classico DOCG entrato recentemente nell’Olimpo dei vini italiani.

Per i bambini ci saranno il tour in trenino e gli spettacoli con i clown.

Da non perdere anche la musica dal vivo di Genio&Pierrot che abbina le proprie canzoni originali con successi nazionali ed internazionali, conditi da ritmi latino-americani.

Per finire e salutare la stagione, i fuochi d’artificio musicali che giovedì 8 Settembre 2011 alle 23.00 chiuderanno i due giorni di September Fest, dando appuntamento a tutti al prossimo anno.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bibione, il faro

Graziano Pizzolitto racconta Bibione sul Messaggero Veneto

Bibione, il faro
Bibione, il faro

Graziano Pizzolitto, per anni direttore della locale Azienda Autonoma di Soggiorno ed esperto di turismo, alcuni giorni fa, ha raccontato Bibione ai cronisti del Messaggero Veneto. Riportiamo con piacere l’articolo:

Da una parte il Tagliamento e la consolidata realtà di Lignano, dall’altra la laguna e la presenza storica di Caorle. In mezzo c’è Bibione, la più giovane delle spiagge del Nord Est.
Il suo anno (convenzionale) di nascita è il 1958: ha infatti festeggiato il mezzo secolo nel 2008.
Dapprima zona di pescatori, di latifondisti (importanti famiglie veneziane si erano accaparrate terreni e boschi), di colonie del Cif o della Poa, con l’aria buona, le calde acque nel sottosuolo e un immenso arenile (oggi considerato “la spiaggia tra le più belle, pulite e vaste del mondo”), in questi anni Bibione ha fatto la sua fortuna.
Grazie anche al contributo di una persona che ne ha seguito lo sviluppo operando, allo stesso tempo, negli uffici e con la penna.

E’ Graziano Pizzolitto, per tanti anni (dal 1964) direttore della locale Azienda autonoma di soggiorno, ma non solo.

Come Grado ha avuto il suo cantore nel poeta Biagio Marin, anche la spiaggia ultima nata della costa veneto-friulana ha un suo aedo, nelle vesti, più modeste ma altrettanto puntuali ed efficaci, del cronista.

Bibionese di Cesarolo (se così possiamo definirlo), classe 1936, pubblicista dal 1984, Pizzolitto è un esperto di turismo come pochi se ne trovano dalle nostre parti.
Legatissimo al suo paese, del quale è originaria anche la moglie Pascuccia (nata il giorno di Pasqua!), ha studiato a Roma, dove si è diplomato alle Magistrali, e poi a Urbino.
Laureandosi – a pieni voti e con lode – nel 1978 in sociologia con una tesi sul turismo nel Veneto (ha un bellissimo ricordo del suo professore, Enrico Mascilli Migliorini, che vive a Napoli, quasi novantenne, e ogni tanto si telefonano).
Il suo primo libro, nel 1994, l’ha dedicato a un tema più ampio, Il turismo balneare dell’Alto Adriatico.

Come ha osservato nella premessa il giornalista Rai, Danilo Colombo, nei suoi scritti (comparsi in gran parte sui periodici stagionali Bibione Vacanze, Stralignano e TuttoGrado) Pizzolitto ha portato avanti la sua battaglia a favore “dell’industria dello svago e del relax”, “criticando, senza peli sulla penna, il malturismo, affidato spesso a incompetenti”, o – ancora peggio – il cosiddetto “turismo di rapina”. E sostenendo, invece, la professionalità e l’aggiornamento costante degli operatori, la trasparenza dei prezzi e, soprattutto, “la centralità dell’ospite come persona e non come numero o prodotto”.

Naturalmente la direzione dell’Aast di Bibione (cui è seguita per due anni, 1995-’96, quella dell’Azienda di promozione turistica numero 4, comprendente tutto il mandamento di Portogruaro e quindi anche Caorle), è stata molto importante per il dottor Pizzolitto: “un osservatorio speciale” che gli ha permesso “una puntuale lettura dei fenomeni turistici che si sono via via affacciati sullo scacchiere italiano ed europeo”.

Ma dicevamo del cronista e “narratore” della sua Bibione.
Lo ha fatto sopratutto con un libro, uscito nel 2005, dal titolo “Così… per sfizio” e dal sottotitolo “Bibione in pillole” piuttosto riduttivi, che tradiscono la modestia dell’autore.
In effetti è una ricca e preziosa galleria di ambienti e personaggi, testimoni di mezzo secolo di vicende.
E’ “la nostra storia – annuncia Pizzolitto nella premessa – attraverso persone, amici di famiglia e tesori di famiglia”.

Le persone sono i cosiddetti pionieri: dal senatore Attilio Venudo al segretario comunale e ricercatore Renato Fioretti, dal ristoratore e musicista Pietro Paron ai medici Giacomo Pasian e Gelindo Mecchia, dal commerciante di terreni Cesare Branchi (che fece conoscere Bibione alla campionessa di “Lascia o raddoppia ?” Paola Bolognani) al giornalista mantovano Renzo Dall’Ara; dal panettiere-bagnino Riccardo Vespero a Mario Tognetti costruttore dei primi alberghi.

Tra gli amici di famiglia citiamo il popolare corridore ciclista Dino Zandegù, un vero testimonial di Bibione; il critico e storico udinese del cinema Mario Quargnolo, prestigioso collaboratore dei periodici di spiaggia; il polacco Gil Mieczyslaw, che operò con Lec Walesa; il musicofilo Alfred Svoboda, amico del mitico direttore von Karajan, l’ingegner Mario Rossi di Seregno, che fece parte dello staff di Mattei all’Eni… Per non parlare di Vittorio Gassman che, quando venne in Friuli con Sordi per “La Grande Guerra”, mentre Albertone scelse Lignano lui “patrocinò” Bibione.

Con la curiosa denominazione di “tesori di famiglia” Pizzolitto ci fa conoscere quindi i “gioielli” della località balneare: l’ambiente, l’acqua del sottosuolo, la pineta (vi cresce una rara orchidea selvatica), l’arenile, la laguna.
Per non parlare delle attrezzature ricettive (il centro termale, che è stato “un decisivo salto di qualità”).

Un’altra intuizione – spiega ancora Pizzolitto – ci fu all’inizio degli anni ’90: quando la massiccia comparsa delle mucillagini allontanò molti ospiti tedeschi, austriaci e italiani, Bibione si mosse per prima alla ricerca dei turisti dell’Est (era appena caduto il muro di Berlino).
Tra i tesori, infine, ci sono anche il Faro di Punta Tagliamento (affascinante la storia di questo piccolo “monumento” e dei suoi guardiani) e il fiume stesso.

Il Tagliamento non è solo un simbolo, ma una presenza viva fra terre e acque di confine, tra Veneto, Pordenonese e Bassa friulana.
E lo stesso pubblicista di Cesarolo è un “uomo di confine”.
Da oltre trent’anni segue le sorti di queste popolazioni, “che per collocazione geografica pensano alla veneta, ma lavorano… alla friulana”.
A San Michele, che gravita più su Latisana che su Portogruaro, e in tutto il comune, c’è una forte componente che punta al “ritorno” al Friuli storico.
Fa eccezione il centro balneare, dove ci sono interessi più vasti e “l’abbinamento geografico-turistico di Bibione con la parolina Venezia piuttosto che Udine o Pordenone – fa capire, con realismo, l’ex direttore dell’Aast – è ritenuto prestigioso e irrinunciabile…”.

C’è, infine, il confronto con Lignano. Bibione è di 50 anni più giovane “ed è cresciuta ispirandosi alle esperienze della sorella maggiore. Agli inizi – ricorda Pizzolitto – la nostra Azienda di soggiorno, nata nel 1963, prese a prestito da quella lignanese un bel mucchio di ombrelloni e sedie sdraio… Ma bisogna anche ammettere che nell’ultimo mezzo secolo Bibione è sempre cresciuta e Lignano spesso si è limitata a difendere le posizioni”.

Una previsione, oggi? “Oggi Lignano e Bibione sono complementari: se potessero vivere integrate, tutti ne avrebbero da guadagnare”.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bibione spiaggia per famiglie

Bibione spiaggia per la famiglia

Bibione spiaggia per famiglie

Bibione spiaggia per famiglie

Bibione è oggi, una delle spiaggie dell’Adriatico più richieste dalle famiglie per le loro vacanze, dove gli adulti possono rilassarsi all’ombra degli ombrelloni, mentre i loro bambini si divertono in sicurezza, in un arenile tra i più ampi d’Italia, degradante dolcemente in mare.

Costruita intorno alla metà degli anni cinquanta dopo la bonifica delle paludi, già dopo pochi anni Bibione compariva nelle guide turistiche del Touring Club come meta per le vacanze.
Da oltre vent’anni Bibione, riceve la bandiera azzurra per la qualità e purezza delle sue coste e delle sue acque ed oggi la sua fama è ormai consolidata anche grazie all’ambiente incontaminato nel quale è immersa, adatto a passeggiate e gite in bicicletta alla scoperta della pineta e dei casoni, le antiche costruzioni utilizzate per la caccia e la pesca.

Ogni anno a Bibione vengono organizzati eventi sportivi cui partecipano numerosi appassionati e non.

La spiaggia di Bibione offre inoltre da anni un servizio gratuito di animazione con la possibilità di praticare acquagym, ginnastica dolce, balli di gruppo, ecc…

Imperdibili per i bambini una visita al Parco Zoo Punta Verde, al parco acquatico Aquasplash o al parco tematico Gulliverlandia nella vicina Lignano Sabbiadoro.

Per chi cerca il benessere, a Bibione, c’è l’attrezzato centro termale di “Bibione Terme”.

Per gli amanti degli animali da alcuni anni esiste inoltre una Dog Beach, spiaggia appositamente attrezzata: La Spiaggia di Pluto

Bibione dispone per chi desidera passarci le ferie, di sistemazioni per tutti i gusti e tutte le tasche: dagli alberghi da 1 a 5 stelle, ai campeggi, agli appartamenti e moderni residence con piscina, fino ai nuovi aparthotels frontemare.

Per chi desidera risparmiare, numerose sono anche le offerte Last Minute a Bibione disponibili sul sito www.lastminutebibione.com .

Bibione non è però solo mare e spiaggia. Infatti alla sera le vie principali si riempiono di gente che passeggia, fa shopping nei numerosi negozi, cena nelle pizzerie e ristoranti o si mangia un buon gelato, spesso accompagnato dalla musica dal vivo.

Ricco anche il programma di eventi enogastronomic, musicali e culturali che Bibione organizza nelle sue piazze e strade durante la stagione estiva: concerti dal vivo, clown show e animazione varia adatti a grandi e piccoli.

Nelle discoteche di Bibione, per chi ama vivere la notte, si balla fino all’alba con le musiche di tendenza: UnderGround, Progressive, Jungle, House, Tek-House, Minimal.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Fuochi d'artificio a Bibione

Ferragosto 2011 a Bibione

Fuochi d'artificio a Bibione

Fuochi d'artificio a Bibione

Durante l’estate, sempre ricca di avvenimenti e manifestazioni, il Ferragosto è l’evento più importante ed atteso, che ogni località balneare o

turistica si prepara a festeggiare con spettacoli, divertimenti, eventi e opportunità di svago.

A Bibione si inizierà già dal giorno prima con la Notte bianca con concerti e negozi e bar aperti con orario prolungato.

 

PROGRAMMA FERRAGOSTO 2011

14 agosto 2011

Dalle ore 21.00 in Piazza Fontana: concerto live del chitarrista cantautore Matteo Pascotto e del suo gruppo che propone brani tratti dal suo

album d’esordio “Ora puoi uscire”

Dalle ore 23.00 in viale Aurora: concerto live di Silvia Smaniotto ed il suo gruppo “Silvia on the Waves” che proporrà i brani più noti della

cantante Elisa (di cui Silvia è stata corista)

Sono previsti concerti live anche a Bibione Pineda lungo il Viale dei Ginepri

15 Agosto 2011

Raduno di auto d’epoca dalle 7.00 in Piazzale Zenit, alle 19.00 in Viale Aurora e alle 20.30 in viale dei Ginepri a Bibione Pineda.
Un centinaio di veicoli d’epoca sfileranno per piazze e strade di Bibione.

La Bibione Spiaggia Srl, animerà la spiaggia, organizzando una serie di eventi in Piazzale Zenit (biglietteria 5)
alle ore 9.30, 10.30 e 11.30: ginnastica dolce, body tonic e macumba
alle ore 16.00: aquagym con palchi in acqua
alle ore 17.00: balli di gruppo;
dalle ore 17.30: Spritz…zata
alle ore 10.00, 12.30, 16.00 e 18.00: giochi per bambini
Nel pomeriggio: Spinning Marathon
Alla sera: Festa Radio Metrò

Dalle ore 10.00 alle ore 17.00 la Spiaggia di Pluto – settore 1 – organizzerà un originale concorso di bellezza: “Miss e Mister Spiaggia di Pluto”.
I proprietari dei cani che prenoteranno l’ombrellone nella dog beach potranno iscrivere i loro amici a quattro zampe al concorso ed i vincitori
riceveranno la corona di Reginetta e Reginetto.

Dalle ore 21.00 nella passeggiata di Bibione Lido dei Pini dei pagliacci divertiranno grandi e piccoli, con prove di equilibrismo, illusionismo, bolle
di sapone, ecc…

Alle 21.15, Messa solenne presso la Chiesa Parrocchiale, presieduta dal vescovo mons. Pellegrini, seguita dalla suggestiva processione con le
fiaccole fino al mare (fino a “chiosco verde”, via pleione-via Orsa Minore, settore 18), accompagnata dalle bande musicali.

Alle ore 23.00, tradizionali fuochi d’artificio in Piazzale Zenith.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail