Archivio mensileMaggio 2009

Animazione in spiaggia a Bibione

Animazione in spiaggia a Bibione – estate 2009

Animazione in spiaggia a Bibione

Animazione in spiaggia a Bibione

Lungo la spiaggia di Bibione, da Lido dei Pini a Lido e del Sole e Pineda, dal lunedì al venerdì si svolge un ricco programma di accoglienza ed animazione promosso dalle società Bibione Spiaggia Srl e Bibione Mare Spa.

Si tratta di un servizio gratuito di animazione sull’arenile, affidato all’esperienza di giovani e simpatici animatori che coinvolgerà sia bambini che adulti.

PROGRAMMA ANIMAZIONE ORDINARIA ESTATE 2009

GYM (gym dolce, aerobica, body tonic, balli, stretching, ecc.)

Biglietteria n° 8  – Settori 1 – 2 – 3 – via Procione

dal 27 Luglio al 23 Agosto 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 10.00 – 10.45 e 11.00 – 11.45
  • pomeriggio: 16.00 – 16.45 e 17.00 – 17.45

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

Biglietteria n° 4 – Settori 14 – 15 – Viale della Luna

Biglietteria n° 1 –  Settori 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Mascagni

dal 8 Giugno al 6 Settembre 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 9.30 – 10,15, 10.30 – 11.15 e 11.30 – 12.15
  • pomeriggio: 16.00 – 16.45,  17.00 – 17.45 e 18.00 – 18.45

Biglietteria n° 3 – Settori 16 – 18 – 19 – Via Orsa Minore

Biglietteria n° 11 – Settori 41-42-43 – Passeggiata al Mare (Pineda)

dal 15 Giugno al 30 Agosto 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 9.30 – 10.15, 10.30 – 11.15 e 11.30 – 12.15
  • pomeriggio: 16.00 – 16.45, 17.00 – 17.45 e 18.00 – 18.45

MINI CLUB (giochi per ragazzini 5÷12 anni)

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

Biglietteria n° 4 – Settori 14 – 15 – Viale della Luna

Biglietteria n° 3 – Settori 16 – 18 – 19 Via Orsa Minore

Biglietteria n° 1 – Settori 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Ma scagni

Biglietteria n° 11 – Settori 41-42-43 – Passeggiata al Mare (Pineda)

dal 15 Giugno al 30 Agosto 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 10.00 – 12.00
  • pomeriggio: 16.00 – 18.00

BABY CLUB (affidamento per bambini 3÷5 anni)

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

Biglietteria n° 4 – Settori 14 – 15 – Viale della Luna

Biglietteria n° 1 – Settori 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 3 – Settori 16 – 18 – 19 Via Orsa Minore

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Mascagni

dal 22 Giugno al 30 Agosto 2009 dal Lunedì al Venerdì

  • mattino: 10.00 – 12.30
  • pomeriggio: 15.30 – 18.00

TORNEI (beach volley, beach soccer, beach tennis, ecc.)

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

Biglietteria n° 4 – Settori 14 – 15 – Viale della Luna

Biglietteria n° 3 – Settori 16 – 18 – 19 Via Orsa Minore

Biglietteria n° 1 – Settori 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Mascagni

Biglietteria n° 11 – Settori 41-42-43 – Passeggiata al Mare (Pineda)

dal 13 Luglio al 30 Agosto 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 10.00 – 12.30
  • pomeriggio: 16.00 – 18.00

MOUNTAIN BIKE (escursioni in bicicletta)

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

dal 08 Giugno al 06 Settembre 2009 dal Lunedì al Venerdì

Biglietteria n° 1 – Settori 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Mascagni

dal 15 Giugno al 30 Agosto 2009 dal Lunedì al Venerdì

  • mattino: 10.00 – 12.00 – ISCRIZIONI
  • pomeriggio: 15.00 – 18.00 – ESCURSIONE

INFO POINT (punto informazione sulla spiaggia)

Biglietteria n° 7 – Settori 6 – 7 – 8 – Via Delfino e Via Regolo

Biglietteria n° 1 – Settori 24 – 25 – 26 – 27 – 28 – 29 – Via Ariete

Biglietteria n° 9 – Settori 36-37-38-38bis-39-40 – Via Mascagni

dal 15 Giugno al 30 Agosto 2009 dal lunedì al venerdì

  • mattino: 10.00 – 12.0o
  • pomeriggio: 16.00 – 18.00

L’animazione è attualmente curata dalla società Anemos.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
spiaggia per i cani a Bibione

La Spiaggia di Pluto per i cani in vacanza a Bibione

spiaggia per i cani a Bibione

spiaggia per i cani a Bibione

Anche quest’anno è in funzione a Bibione Lido dei Pini il settore di spiaggia dedicato ai proprietari di cani e ai loro amati animali.
Questo settore di spiaggia specializzata si chiama “La Spiaggia di Pluto” e si trova all’estremo est dell’arenile di Bibione (settore 1), cui si accede da Via Procione.
Ai clienti viene fornito oltre al classico ombrellone con sdraio e lettino come nel resto della spiaggia di Bibione, anche un ferma-guinzaglio, il sacchetto per la raccolta dei loro bisognini, la ciotola per dar loro da beree, acqua corrente per il suo risciacquo e le informazioni necessarie sui medici veterinari della zona.
C’è anche un servizio di pulizie e sorveglianza.
I cani possono fare il bagno nella parte di mare che si trova davanti al settore loro dedicato.
Gli orari di apertura sono dalle 08.00 alle 19.00 tutti i giorni fino al 30.09.2009
In totale sono disponibili 120 posti fino ad esaurimento

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero telefonico: (+39) 348 38 48 970 oppure inviare un fax al numero (+39) 0432 776 092 oppure un e-mail a franca.igor@libero.it

Il sito è: www.laspiaggiadipluto.com

Alleghiamo sotto il regolamento, tariffe ed elenco degli hotels che accettano i cani:

REGOLAMENTO:

1. Ogni cane potrà accedervi se identificato con microchip o se tatuato; i cani provenienti dall’estero devono essere in regola con la vaccinazione antirabbica.

2. Si raccomanda ai proprietari, per il bene delle persone e dei loro animali, di sottoporli alla profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive (cimurro, leptospirosi e parvovirosi), alla profilassi contro le principali malattie infestive (parassiti), e di non portare in spiaggia cani con patologie di natura cardiovascolare.

3. Ogni soggetto, prima di accedere alla spiaggia, dovrà essere munito di collare antipulci; sulla spiaggia sarà tenuto con museruola e a guinzaglio, lungo almeno 1,5 metri stabilmente fissato a terra, eventualmente ad un paletto infisso solidamente nella sabbia in modo da impedirne lo sfilamento.

4.

"Dog Beach" a Bibione

“Dog Beach” a Bibione

Chiunque detenga cani appartenenti a razze o a incroci di razze a rischio di aggressività (allegato dell’Ordinanza 14.01.2008, G.U. n° 23 del 28.01.2008), deve stipulare una polizza di assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi, causati dal proprio cane.

5. L’accompagnatore dovrà aver cura che il cane non possa raggiungere i soggetti vicini; dovrà inoltre, sistemare una ciotola con acqua sempre presente ed accessibile all’animale, a cui deve esser data la possibilità di ripararsi all’ombra.

6. Eventuali deiezioni solide dovranno essere rimosse e depositate nell’apposito contenitore dei rifiuti, mentre le deiezioni liquide dovranno essere asperse e dilavate con abbondante acqua di mare, a cura del proprietario dell’animale.

7. L’area destinata alla balneazione dei cani è compresa nello specchio acqueo antistante la zona di arenile attrezzata ed è limitata con idonea e ben visibile attrezzatura galleggiante.

8. L’accesso al mare è consentito a non più di cinque cani per volta, che dovranno essere immediatamente riassicurati al guinzaglio al termine del bagno; durante la permanenza in acqua dei cani deve essere assicurata la presenza del proprietario.

9. Nei limiti del possibile l’accompagnatore dovrà evitare latrati prolungati e comportamenti eccessivamente vivaci del proprio cane; viceversa sarà tenuto ad allontanarsi dalla spiaggia. Tale facoltà è peraltro riservata anche al personale di vigilanza e a loro insindacabile giudizio. L’accesso è comunque proibito ad animali con sindrome aggressiva e femmine in calore.

10. Ogni due ore circa l’accompagnatore è tenuto a condurre il cane fuori della spiaggia per una passeggiata.

11. Il gestore dello stabilimento balneare stabilisce quale ombrellone assegnare alla famiglia con il cane, ed ha la facoltà di effettuare qualunque spostamento dovesse ritenere opportuno per la buona erogazione del servizio.

12. I cani non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare; la responsabilità per i danni causati dall’animale è del proprietario. Il nostro personale interno vigilerà sul rispetto delle regole.

13. In caso di inadempienza del presente regolamento, il trasgressore dovrà abbandonare lo stabilimento; la Direzione, inoltre, nel caso di inadempienza a regole obbligatorie per Legge (ad esempio mancanza di microchip, non rispetto degli obblighi per i cani pericolosi, ecc.), si riserva la facoltà di contattare le competenti Autorità amministrative e sanitarie (Polizia Locale e ASSL).

TARIFFE:

tariffe 2009 Spiaggia di Pluto

tariffe 2009 Spiaggia di Pluto

ELENCO ALBERGHI DI BIBIONE CHE ACCETTANO I CANI:

hotel ADRIATICO tel. 0431 439931
hotel ALEMAGNA tel. 0431 43502
hotel ASTORIA tel. 0431 43148
hotel BELLEVUE tel. 0431 43168
hotel BEMBO tel. 0431 43418
hotel BIBIONE PALACE tel. 0431 447220
hotel CONCORDIA tel. 0431 43433
hotel CONTINENTAL tel. 0431 43266
hotel CRISTINA tel. 0431 437308
hotel DANIELI tel. 0431 43382
hotel EUROPA tel. 0431 43150
hotel EXCELSIOR tel. 0431 43377
hotel GIMM 0431 43241
hotel GOLF 0431 43214
hotel GRAND HOTEL ESPLANADA 0431 43260
hotel HORIZONTE 0431 43218
hotel JASMINUM 0431 43207
hotel KATJA 0431 43564
hotel KENNEDY 0431 43336
hotel LEONARDO DA VINCI 0431 43416
hotel NEVADA 0431 43346
hotel OLIMPIA 0431 43113
hotel PALACE 0431 43135
hotel PARON 0431 43120
hotel PRINCIPE 0431 43256
hotel RENANIA 0431 43391
hotel ROYAL 0431 43272
hotel SANTA LUCIA 0431 43173
hotel TAHITI 0431 439893

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Nigel Foster - Bibione Kayak 2009

Bibione Kayak 2009

Dopo il successo della prima edizione, si terrà a Bibione dal 30 maggio al 7 giugno 2009 presso il villaggio Turistico Capalonga, la seconda edizione di “Bibionekayak”, raduno internazionale di appassionati di kayak.
All’ incontro saranno presenti sia esperti kayaker che principianti interessata a trascorrere alcuni giorni in compagnia pagaiando nel mare Adriatico e nelle vicine lagune di Caorle, Marano e Grado.
Sarà possibile scambiare esperienze sul kayak, imparare o migliorare le tecniche base e avanzate di questo sport e partecipare, il 31 maggio, alla Vogalonga di Venezia.

Nigel Foster - Bibione Kayak 2009

Nigel Foster - Bibione Kayak 2009

Nigel Foster, il maggior esperto mondiale di kayak da mare, sarà ospite d’onore di BibioneKayak 2009, si esibira’ nella sua specialità e terrà corsi sia per principianti che per esperti.
Durante tutto il raduno sono previste escursioni organizzate in kayak, visite libere alle città d’arte (Venezia, Trieste, Padova, Treviso), per conoscere e gustare i prodotti tipici e gli esclusivi vini veneti e friulani, oppure rilassarsi alle Terme di Bibione.
La partecipazione alla manifestazione Bibionekayak 2009 e alle escursioni in kayak già organizzate è gratuita.
Per il soggiorno al Villaggio Capalonga sono previsti prezzi convenzionati per tutti i
partecipanti, mentre i corsi specifici e la maratona richiederanno una quota di adesione che verrà indicata sul sito.

PROGRAMMA:
30 Maggio 2009
09.00 – 13.00: Scambio di kayak-esperienze tra i partecipanti. Escursioni libere individuali e di gruppo in mare e in laguna nei dintorni del Villaggio Capalonga/ Bibione.
15.00 – 16.00: Meeting dei partecipanti alla Vogalonga presso il punto informazioni Bibionekayak Presentazione dello svolgimento della manifestazione e condivisione della logistica per il trasferimento a Venezia .
Suggerimenti e raccomandazioni.
16.00 – 17.00: La pratica del kayak per persone diversamente abili: come preparare/modificare il kayak per renderlo più sicuro e “user friendly” presso il punto informazioni di Bibionekayak con Karen Darke
Il kayak è uno sport che offre anche a persone diversamente abili la possibilità di sperimentare completa libertà divertendosi. Va però tenuto presente che, a volte, può essere una sfida mantenerne il controllo e la stabilità, in particolare in condizioni di mare mosso. Durante questa sessione Karen Darke vuol mettere in evidenza alcune di questa sfide e vuole anche far vedere in pratica come si può attrezzare e modificare un kayak affinchè sia più facile uscirne in caso di bisogno.
17.00 – 19.00: Pagaiata rilassante in compagnia nella laguna di Baseleghe
21.00 – 23.00: Serata informale di socializzazione/conoscenza dei partecipanti presso il Bar Ristorante “Al Teatro”.

31 Maggio 2009
09.00 – 14.00: * 35a Vogalonga a Venezia con Nigel Foster, Kristin Nelson, Karen Darke e tutto il Team di Bibionekayak. Il punto di partenza e arrivo sarà nelle acque di fronte a Piazza San Marco.
(Dettagli sulla logistica per il trasferimento a Venezia e sulla partecipazione del gruppo all’evento saranno disponibili al punto informazioni Bibionekayak 2009 presso il Villaggio Capalonga sabato 30 Maggio pomeriggio).
Maggiori dettagli all’info-point all’interno del Camping Capalonga.
(Per iscrizioni alla Vogalonga: www.vogalonga.it).

01 Giugno 2009
09.00 – 13.00: Scambio di kayak-esperienze tra i partecipanti. Escursioni libere individuali e di gruppo in mare e in laguna nei dintorni del Villaggio Capalonga/ Bibione.
09.00 – 13.00: Vieni a provare un kayak con Fabrizio Carresi! (per tutti coloro che non sono mai saliti su un kayak)
15.00 – 19.00: Scambio di kayak-esperienze tra i partecipanti. Escursioni libere individuali e di gruppo in mare e in laguna nei dintorni del Villaggio Capalonga/ Bibione.
15.00 – 17.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
15.00 – 17.00: La pratica del kayak per persone diversamente abili: i salvataggi, c/o la piscina del Capalonga con Karen Darke
La pratica del kayak offre grande libertà e divertimento alle persone disabili, anche se, a volte, può essere una sfida mantenere il controllo e la stabilità , in particolare in condizioni di mare mosso. E’ sicuramente vero che la preparazione adeguata del kayak e una buona tecnica di pagaiata possono essere di grande aiuto, ma non è da escludere la possibilità che qualche volta ci si rovesci! In questa sessione, sperimentale e innovativa, Karen Darke vuole far vedere in pratica tecniche di salvataggio applicabili da quelle persone che non hanno l’uso completo delle gambe o di altre parti del corpo così da permetter loro di raddrizzare il kayak e riprenderne agilmente il controllo in acqua.
17.00 – 19.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
21.00 – 22.30: Serata a tema presso la palestra del Capalonga: Un’avventura in Patagonia con Karen Darke
Documentario di un’ora sul viaggio in kayak fatto attraverso i fiordi e le isole della Patagonia, filmato per conto della BBC. Questa avventura ha come protagonisti Karen Darke e Andy Kirkpatrick filmati nel viaggio dall’Arcipelago di Chonos fino alla Laguna San Rafael attraverso foreste temperate e icebergs sagomati a ridosso delle montagne frastagliate della Patagonia. Il paradosso? Entrambi erano nella “stessa barca”, letteralmente ma anche metaforicamente, visto che entrambi erano “disabili”: Karen essendo paraplegica e Andy essendosi fatto male alla schiena durante il primo giorno di viaggio!

02 Giugno 2009
09.00 – 11.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
11.00 – 13.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
10:00 – 17:00: Escursione in kayak di ca. 20 km da Bibione a Caorle e ritorno via mare Adriatico (tempo permettendo): sosta per relax sotto il sole e bagno in mare sulle splendide spiaggie di Valle Vecchia, pranzo al sacco sul lungomare di Caorle, ritorno al Villaggio Capalonga attraverso i canali di Valle Vecchia e lungo l’Idrovia Veneta.
21:00 – 23:00: MUSICAL c/o Teatro Capalonga

03 Giugno 2009
09.00 – 13.00: Scambio di kayak-esperienze tra i partecipanti. Escursioni libere individuali e di gruppo in mare e in laguna nei dintorni del Villaggio Capalonga/ Bibione.
09.00 – 13.00: * Lezioni di eskimo roll individuali con Tatiana Cappucci –
15.00 – 17.00: La pratica del kayak per persone diversamente abili: i salvataggi, c/o la piscina del Capalonga con Karen Darke
La pratica del kayak offre grande libertà e divertimento alle persone disabili, anche se, a volte, può essere una sfida mantenere il controllo e la stabilità , in particolare in condizioni di mare mosso. E’ sicuramente vero che la preparazione adeguata del kayak e una buona tecnica di pagaiata possono essere di grande aiuto, ma non è da escludere la possibilità che qualche volta ci si rovesci! In questa sessione, sperimentale e innovativa, Karen Darke vuole far vedere in pratica tecniche di salvataggio applicabili da quelle persone che non hanno l’uso completo delle gambe o di altre parti del corpo così da permetter loro di raddrizzare il kayak e riprenderne agilmente il controllo in acqua.
15.00 – 18.00: Scambio di kayak-esperienze tra i partecipanti. Escursioni libere individuali e di gruppo in mare e in laguna nei dintorni del Villaggio Capalonga/ Bibione.
15.00 – 18.00: * Lezioni di eskimo roll di gruppo con Tatiana Cappucci –
21.00 – 23.00: Serata a tema presso la Palestra del Villaggio Capalonga

04 Giugno 2009
09.00 – 13.00: Vieni a provare un kayak con Fabrizio Carresi! (per tutti coloro che non sono mai saliti su un kayak)
09.00 – 13.00: * Lezioni di eskimo roll individuali con Tatiana Cappucci –
15.00 – 18.00: * Lezioni di eskimo roll di gruppo con Tatiana Cappucci –
15.00 – 19.00: Escursione di Ca. 16 km per socializzare e pagaiare lungo i canali e le vie d’acqua di Bibione e Caorle così da stimolare l’appetito prima di “sbarcare” al ristorante “Da Mazarack” in Brussa di Caorle (tempo permettendo!).
19.30 – 21.00: Cena “Da Mazarack”, un ristorante a buon prezzo specializzato in piatti del posto accompagnati dalla tradizionale polenta veneta!.  Chi vuole può raggiungere il ristorante via strada. Contattate l’INFOPOINT per prenotazioni a prezzi convenzionati.
21.00 – 22.00: Pagaiata di ca. 5 km al chiaro di luna lungo la Litoranea Veneta.per concludere l’escursione al Villaggio Capalonga.

05 Giugno 2009
09.00 – 11.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
11.00 – 13.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
09.00 – 13.00: * Lezioni di eskimo roll individuali con Tatiana Cappucci –
15.00 – 17.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
17.00 – 19.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
15.00 – 19.00: * Lezioni di eskimo roll di gruppo con Tatiana Cappucci –
15.00 – 19.00: * “KAYAK CLINIC” con Marco Lipizer (kayak da mare e surf-skis) –
15.00 – 19.00: FIERA DEL KAYAK: visita gli stands di diversi produttori e commercianti di kayak! Prova i kayak di nuova produzione e tradizionali e scopri le ultime novità in tema di equipaggiamento.
15.00 – 19.00: 1° RADUNO DI COSTRUTTORI DI KAYAK IN LEGNO
21.00 – 23.00: Serata a tema con Nigel Foster e Tatiana Cappucci presso la Palestra del Villaggio Capalonga.

06 Giugno 2009
09.00 – 11.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
11.00 – 13.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
09.00 – 13.00: * Lezioni di eskimo roll individuali con Tatiana Cappucci –
09.00 – 13.00: 1° RADUNO DI COSTRUTTORI DI KAYAK IN LEGNO
09.00 – 13.00: FIERA DEL KAYAK: visita gli stands di diversi produttori e commercianti di kayak! Prova i kayak di nuova produzione e tradizionali e scopri le ultime novità in tema di equipaggiamento.
09.00 – 14.00:* Registrazione Last Minute alla 1a edizione della BLUE LAGOON KAYAK MARATHON. La gara competitive prevede un percorso di ca. 24 Km attraverso il mare Adriatico, il Fiume Tagliamento, la Litoranea Veneta e la Laguna di Baseleghe. La partenza/arrive sarà nelle acque di fronte al Villaggio Capalonga.
15.00 – 19.00: * 1a edizione della BLUE LAGOON KAYAK MARATHON !
15.00 – 19.00: * Lezioni di eskimo roll di gruppo con Tatiana Cappucci –
13.00 – 19.00: FIERA DEL KAYAK: visita gli stands di diversi produttori e commercianti di kayak! Prova i kayak di nuova produzione e tradizionali e scopri le ultime novità in tema di equipaggiamento.
15.00 – 19.00: 1° RADUNO DI COSTRUTTORI DI KAYAK IN LEGNO
19.00 – 19.30: “Eskimo Roll Show” di Tatiana Cappucci presso la piscine del Villaggio Capalonga.
20.30 – 23.00: * “Full Moon Bibionekayak Party”: grigliata al chiaro di luna con buon cibo e vino italiano!

07 Giugno 2009
09.00 – 11.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
11.00 – 13.00: * Lezioni di kayak con Nigel Foster and Kristin Nelson –
09.00 – 13.00: * Lezioni di eskimo roll individuali con Tatiana Cappucci –
09.00 – 13.00: 1° RADUNO DI COSTRUTTORI DI KAYAK IN LEGNO
09.00 – 13.00: FIERA DEL KAYAK: visita gli stands di diversi produttori e commercianti di kayak! Prova i kayak di nuova produzione e tradizionali e scopri le ultime novità in tema di equipaggiamento.
15.00 – 17.00: * Lezioni di eskimo roll individuali e/o di gruppo con Tatiana Cappucci –
13.00 – 17.00: FIERA DEL KAYAK: visita gli stands di diversi produttori e commercianti di kayak! Prova i kayak di nuova produzione e tradizionali e scopri le ultime novità in tema di equipaggiamento.

* per info ed iscrizioni: www.bibionekayak.com

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bambino al mare

Bibione, spiaggia a misura di bambino

E’ uscito recentemente  sul mensile “Ok. La salute prima di tutto” del gruppo RCS, una lista dei lidi italiani  in cui i bimbi e i loro genitori possono trovare l’ambiente ideale (gioia dei bambini e tranquillità dei genitori).

389 pediatri hanno assegnato 10 bandiere verdi ad altrettante spiaggie posizionando sul podio  al primo posto Ostuni, in Puglia, seguita da  San Teodoro, in Sardegna e da Cefalù, in Sicilia. Seguono poi nell’ordine Viareggio, in Toscana, Sabaudia (Lazio),  Riccione (Emilia Romagna), San Benedetto del Tronto (Marche), Lignano Sabbiadoro (Friuli), Nicotera Marina (Calabria) e Jesolo (Veneto).  E Bibione ?

I criteri sui quali questa classifica è stata fatta erano:

  • Spiaggia con sabbia (no a scogli, ghiaia o sassi)
  • arenile ampio
  • ombrelloni distanziati
  • presenza di soccorritori
  • mare pulito con acqua bassa vicino a riva
  • nei pressi strutture ricettive, negozi, trattorie, pizzerie e gelaterie
Bambino al mare

Bambino al mare

L’idea era quella di individuare le località adatte a bimbi e adolescenti, ma piacevoli anche per i genitori. E comunque centri con la presenza di attività commerciali e culturali (elementi graditi ai papà e alle mamme), evitando però le cittadine ridondanti di vita notturna e di rumore”, spiega il pediatra Italo Farnetani, che ha condotto il sondaggio.

E Bibione ? manca forse a Bibione qualcuna delle caratteristiche richieste ? si sono forse dimenticati di noi  ? dei nostri 8 km di spiaggia di sabbia, dolcemente declinante in mare, del nostro ampio arenile, delle nostre 14 bandiere blu, della nostra offerta turistica all’avanguardia, …. ?

Secondo noi a Bibione c’è tutto questo e c’è molto di più, e siamo certi che la pensano  così anche i milioni di turisti/genitori che ogni anno la frequentano e ci tornano con i loro bambini.

Per avere una classifica attendibile sarebbe il caso di intervistare anche loro (quei genitori e bambini che vanno in vacanza) e non solo i pediatri … o almeno si dovrebbe non limitare la classifica a sole dieci località.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Messa di apertura della stagione estiva

Domani, Mercoledì 27 maggio, alle ore 15.30 verrà celebrata, presso la Chiesa Santa Maria Assunta, la S. Messa di apertura della stagione.

Sarà presente il Vicario Generale della Diocesi Concordia-Pordenone

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail