Matrimonio al Faro di Bibione diventa realtà!

Faro di Bibione

Matrimonio al Faro di Bibione diventa realtà!

Stai cercando una location particolare e suggestiva per il tuo matrimonio? E magari lo desideri vicino al mare in un contesto naturale e magico? Il matrimonio al faro di Bibione diventa realtà per chi desidera coronare il proprio sogno d’amore.
Sabato 24 giugno 2017, durante l’inaugurazione dopo il lungo restauro, l’amministrazione comunale ha annunciato che ci si può sposare al faro con rito civile.
Bisogna fare domanda all’ufficio demografico del comune di San Michele al Tagliamento e richiedere tutte le informazioni utili e necessarie.
Durante il taglio del nastro, il Sindaco ha anche precisato quanto sono costati i lavori, pari a circa 500 mila euro, di cui 300 mila utilizzati da Bibione Spiaggia per la concessione ventennale del lungo litorale di Bibione. I soldi sono stati utilizzati per la posa di nuovi serramenti e il rinnovo degli interni per i due piani.
Nel 2015 e 2016 il faro è stato interessato da un altro restauro che aveva interessato in particolar modo gli esterni grazie alla Regione.
Un’altra novità riguarda non solo il matrimonio al faro come location. Infatti anche i disabili finalmente dal 30 luglio potranno raggiungere il simbolo di Bibione in quanto l’amministrazione comunale ha messo a disposizione delle vetture autorizzate per attraversare la spiaggia da Bibione Lido dei Pini fino alla lanterna.
Si ricorda che al momento si può arrivare al faro precorrendo le piste ciclabili a piedi o in bicicletta.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bibione.info

One thought on “Matrimonio al Faro di Bibione diventa realtà!

Roberto RussoPubblicato in data10:34 am - Lug 30, 2020

Buongiorno nel 2021 vorrei sposarmi con unione civile. Come devo fare per prenotare la sala all’interno del faro e che costi bisogna sostenere?

Rispondi a Roberto Russo Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.