Archivio dei tag eventi sportivi

Bibione Run 2015, la partenza

Bibione Is Surprising Run, nuova data e percorso per l’edizione 2016

Nel 2016 si svolgerà la terza edizione di “Bibione is Surprising Run“, l’ormai tradizionale corsa di fine estate che si svolge a Bibione ogni anno e che per l’edizione 2016 ha introdotto alcune novità.

La prima novità della gara Fidal è la data, che è stata fissata a sabato 3 e domenica 4 settembre 2016, anticipandola quindi di circa due settimane rispetto alle precedenti edizioni.

La seconda novità riguarda il percorso: sarà un anello allungato con partenza da Piazza Fontana ed arrivo direttamente in spiaggia all’altezza di Piazzale Zenith.
La prima parte del percordo attraverserà le vie del centro di Bibione mentre la seconda parte sarà quasi interamente sulla lunga pista ciclo-pedonale che costeggia la spiaggia.

L’orario di partenza della 10 miglia internazionale è fissato alle ore 9.45 di Domenica 4 Settembre 2016 e coinvolgerà molti specialisti italiani e stranieri, delle corse su strada.

Bibione in rosa

Bibione in rosa

Alle ore 09.00, sempre di Domenica, invece partirà la “Bibione in Rosa”, una corsa dedicata alle donne.

Le iscrizioni sono già aperte ed è prevista una quota agevolata di 15 Euro per le prime 400 adesioni.

L’organizzazione è affidata al Running Team Conegliano, in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento, Bibione Live (il consorzio di promozione turistica) e l’Atletica Bibione.

Per informazioni e iscrizioni alla corsa Bibione is Surprising Run 2016 il sito è: www.bibionerun.com

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Logo Giro d'Italia

Giro d’Italia 2016, arrivo tappa a Bibione

Giro d'Italia

Giro d’Italia

E’ stato presentato ieri, presso l’auditorium dell’Expo di Milano, il percorso dell’edizione 2016 del Giro d’Italia, la famosa corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, ideata dal giornalista Tullo Morgagni, che ogni anno (fatta eccezione per le interruzione delle 2 guerre mondiali) dal 1909 percorre, con qualche sconfinamento, le strade italiane.

La partenza sarà il giorno Venerdì 6 Maggio con le tre tappe in Olanda per poi ripartire dopo un giorno di riposo dal sud Italia e proseguire verso gli Appennini e poi verso Nord e le Alpi per finire a Torino, toccando nel percorso anche la provincia di Venezia.

La provincia di Venezia, per la terza volta nella lunga storia del Giro, ospiterà sia la partenza che l’arrivo di una tappa in linea del Giro d’Italia: la 12esima tappa, da Noale a Bibione (168 km) in programma per il giorno il 19 maggio 2016 (le altre 2 occasioni furono il 4 giugno 1971 con la Sottomarina-Bibione da 170 km e il 17 maggio 1997 con il Circuito del Lido da 128 km)

Per Bibione non è una novità, poichè già più volte ha accolto arrivi e partenze del Giro D’italia, l’ultima volta fu il 24 maggio 2000 in occasione della cronometro individuale di 42 km, da Lignano Sabbiadoro a Bibione vinta dal ciclista Victor Penà Grisales.

La tappa Noale-Bibione sarà corsa tutta in pianura con un’altimetria dai 14 metri sul livello del mare di Noale fino ai 2 metri sul livello del mare di Bibione, quindi particolarmente adatta ai velocisti con un probabile arrivo a ranghi compatti.

Percorso tappa Noale-Bibione

Percorso tappa Noale-Bibione

Questa tappa attraverserà in Veneto le province di Venezia e Treviso e per un brevissimo tratto toccherà quella di Pordenone (Friuli Venezia Giulia).

Il percorso, dopo la partenza da Noale proseguirà nella provincia di Venezia, toccando Santa Maria di Sala, Pianiga, Dolo, Mira, fino a Mestre per poi entrare nella provincia di Treviso con Mogliano Veneto, Casale sul Sile, Silea, Treviso, Lancenigo, Maserada sul Piave, Tezze, San Polo di Piave, Oderzo e Motta di Livenza.
Dopo uno breve sconfinamento di circa 1 km in Friuli la tappa rientrerà in Provincia di Venezia con Annone Veneto, Blessaglia, Portogruaro fino al comune di San Michele al Tagliamento con Cesarolo e l’arrivo a Bibione.
Gli ultimi 8 km della 12a tappa si svolgeranno su un circuito finale all’interno della località di Bibione, da ripetersi più volte.
Anche se la notizia non è ancora ufficiale è probabile che l’arrivo sarà di fronte alle Terme.

Tutte le tappe della 99a edizione del Giro d’Italia (2016):

Prima tappa – 6 maggio 2016, Apeldoorn-Apeldoorn (crono 9,8 km): cronometro individuale molto corta e con poche curve;

Seconda tappa – 7 maggio 2016, Arnhem-Nijmegen (190 km): con il primo gran premio della montagna;

Terza tappa – 8 maggio 2016, Nijmegen-Arnhem (189 km): adatta ai velocisti;

Giorno di riposo – 9 maggio 2016

Quarta tappa – 10 maggio 2016, Catanzaro-Praia a Mare (191 km): i primi 120 km piatti e veloci,15 km finali con strappi;

Quinta tappa – 11 maggio 2016, Praia a Mare-Benevento (233 km): tappa molto lunga con circuito cittadino finale di 6 chilometri;

Sesta tappa – 12 maggio 2016, Ponte-Roccaraso (185 km): primo arrivo in salita del Giro 2016, per scalatori;

Settima tappa – 13 maggio 2016, Sulmona-Foligno (210 km): tappa adatta ai velocisti;

Ottava tappa – 14 maggio 2016, Foligno-Arezzo (169 km): tappa di media montagna con salite dopo la prima metà del percorso e 6 km su sterrato;

Nona tappa – 15 maggio 2016, Radda in Chianti-Greve in Chianti (40,4 km): una cronometro con salite con pendenze elevate e tratti in discesa;

Giorno di riposo – 16 maggio 2016

Decima tappa – 17 maggio 2016, Campi Bisenzio-Sestola (216 km): secondo arrivo in salita;

Undicesima tappa – 18 maggio 2016, Modena-Asolo (212 km): tappa pianeggiante ma con gli ultimi 15 km molto movimentati e duri;

Dodicesima tappa – 19 maggio 2016, Noale-Bibione (168 km): per velocisti con circuito finale in città a Bibione;

Tredicesima tappa – 20 maggio 2016, Palmanova-Cividale del Friuli (161 km): tappa con cinque salite dure con pendenze che raggiungono il 16 %;

Quattordicesima tappa – 21 maggio 2016, Alpago-Corvara (210 Km): percorso lungo e molto duro con 6 passi e a ridosso dell’arrivo il Passo del Gatto con pendenze al 19 %;

Quindicesima tappa – 22 maggio 2016, Castelrotto-Alpe di Siusi (10,8 km): terza cronometro, ma stavolta in salita;

Sedicesima tappa – 24 maggio 2016, Bressanone-Andalo (133 km): la più corta delle prove in linea su percorso di mezza montagna;

Diciassettesima tappa – 25 maggio 2016, Molveno-Cassano d’Adda (196 km): tappa piana per velocisti;

Diciottesima tappa – 26 maggio 2016, Muggiò-Pinerolo (234 km): la tappa più lunga del Giro;

Diciannovesima tappa – 27 maggio 2016, Pinerolo-Risoul (161 km): sconfinamento in Francia e alta montagna tappa con Cima Coppi e Colle dell’Agnello (2744 m.);

Ventesima tappa – 28 maggio 2016, Guillestre-Sant’Anna di Vinadio (150 km): tappa breve con 4000 metri di dislivello altimetrico;

Ventunesima tappa – 29 maggio 2016, Cuneo-Torino (150 km): per velocisti.

Totale 3.383 km

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bibione Bike Trophy 2015

Bibione Bike Trophy 2015, 6 ore di mountain bike

Bibione Bike Trophy 2015

Bibione Bike Trophy 2015

Nei giorni 25 e 26 Settembre si disputerà a Bibione l’edizione 2015 (la seconda) dell’evento sportivo “Bibione Bike Trophy“, inserita nel calendario FCI.

Venerdì 25 Settembre 2015, il giorno prima della competizione vera e propria ci sarà la “Eliminator Race“, un circuito breve e particolarmente difficile con salti e curve.

Sabato 26 settembre invece centinaia di atleti si sfideranno in mountain bike per sei ore, su un percorso ad anello di 9 Km., da ripetersi più volte, di salite, discese, ostacoli e pinete, con partenza da piazzale Zenith.

La competizione è organizzata dalla A.S.D. Reaction ed è già un importante appuntamento per gli appassionati delle corse su due ruote.

Il programma della “Bibione bike Trophy” di Sabato 26 Settembre:

alle ore 9.00 apertura Bibione Bike Village;
dalle ore 9.00 alle ore 14.00 ritiro pettorali e chip winning time;
alle ore 14.30 briefing dei capitani;
alle ore 15.30 presentazione in zona partenza;
dalle ore 16.00 alle ore 22.00 gara;
alle ore 23.00 pasta party e premiazioni.

Informazioni:
A.S.D. Reaction
mail: info@reactiontri.it
sito web: www.bibionebiketrophy.it

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Beach Volley Marathon, Settembre 2015

Mizuno Beach Volley Marathon Settembre 2015

Mizuno Beach Volley Marathon Settembre 2015

Da venerdì 11 Settembre a domenica 13 settembre 2015 si disputerà a Bibione, la seconda edizione del 2015 della Mizuno Beach Volley Marathon e a Bibione è ormai tutto pronto per accogliere le miglia di persone che ogni volta partecipano alle gare o semplicemente accorrono per ammirare gli atleti in campo.
Per la tappa di settembre sono previsti circa 5.000 giocatori tra amatori e professionisti, fra cui anche alcuni ex atleti olimpici come Eugenio Amore e Nicola Grigolo.

Anche se lo scopo è il divertimento dentro e fuori dai campi di gioco, non mancherà di certo l’agonismo visto il ricco montepremi di ventunomila Euro messo a disposizione dall’organizzazione per il quale i più forti si daranno certamente battaglia.

Anche per l’edizione di Settembre 2015 sono previsti tornei 2×2, 3×3 e 4×4 misto.

Fra gli sponsor ufficiali ci saranno anche questa volta Mizuno e Virgin Radio e saranno presenti nuovamente Dj Ringo e Maurizia Cacciatori, madrina ufficiale dell’evento.

Un bel mix di ingredienti per un week-end ricco di sport e divertimento per chiudere la stagione estiva.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Bibione is Surprising Run

“Bibione is surprising Run” 2015 – informazioni e programma

Dal 18 al 20 Settembre 2015, si terrà a Bibione la seconda edizione dell’evento sportivo “Bibione is surprising run“, un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti dell’atletica leggera, sia professionisti che semplici amatori.

La manifestazione è organizzata dall’Atletica Aviano in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento, il consorzio di promozione turistica Bibione Live e l’Atletica Bibione.

Corri con Pluto e Nordic Walking

Corri con Pluto e Nordic Walking

Una novità interessante del 2015 è la “Corri con Pluto“, una corsa dedicata ai podisti che amano correre con i loro fedeli amici a quattro zampe, che potranno cimentarsi in un percorso di 7 chilometri, lungo la spiaggia.

Il programma della manifestazione prevede una serie di eventi e gare distribuiti su 3 giorni:

Nella serata di Venerdì 18 settembre, si terrà una spettacolare gara a coppie, ad eliminazione, che coinvolgerà alcuni tra i migliori mezzofondisti italiani, provenienti da tutta Italia.

Nel pomeriggio di Sabato 19 settembre, si inizierà con l’ottava e ultima tappa del Grand Prix Giovani, dedicata ai giovani atleti del mezzofondo triveneto per poi proseguire con la gara internazionale Fidal di 10 miglia.

Domenica 20 settembre, oltre alla “Corri con Pluto”, “Bibione is surprising run” ha previsto la corsa “Bibione in rosa“, una gara dedicata alle donne, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Casa Via di Natale Onlus e al Centro di Riferimento Oncologico CRO di Aviano per il “Numero rosa salute donna” e il Nordic Walking, tutte 3 i percorsi su una distanza di 7 chilometri, lungo la spiaggia.

Per chi vuole approffitare dell’occasione per soggiornare a Bibione sono previste delle convenzioni con alberghi, residence / appartamenti, villaggi turistici e campeggi.

Bibione is Surprising Run 2015

Bibione is Surprising Run 2015

PROGRAMMA COMPLETO E ORARI

******************

VENERDI’ 18 SETTEMBRE 2015

14.00-20.00: Apertura al pubblico Area Expo in Piazzale Zenith Bibione
15.00 -19.00: Apertura segreteria consegna iscrizioni.
19.30: Corsa ad eliminazione “americana” ad invito maschile/femminile a coppie (Max 12 coppie) – Piazza Copernico/via Aurora
21.00: Cerimonia di Premiazione Corsa all’Americana.

******************

SABATO 19 SETTEMBRE 2015

10.00-21.00: Apertura al pubblico Area Expo in Piazzale Zenith Bibione
10.00-16.00: Apertura segreteria consegna iscrizioni
14.00: Ritrovo giurie e concorrenti, ritiro pettorali presso Expo Piazzale Zenith Bibione
15.00: Presentazione Atleti Top
15.30-17.30: Prove promozionali 8a ed ultima prova GRAND PRIX GIOVANI (06-15 anni)
17.30 : Partenza 10 miles is surprising run (Agonistica) – Tempo massimo ore 2.15
17.31 : Partenza 10 miles is surprising run (Non Competitiva) – Tempo massimo ore 2.15
17.35 : Partenza Passeggiata di Fine Estate – Km 7 (Non Competitiva) – Tempo massimo ore 2.00
17.40 : Cerimonia di Premiazione – Gare Giovanili
20.00 : Cerimonia di Premiazioni – 10 Miles is Surprising Run

******************

DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015

8.30-13.00: Apertura al pubblico Area Expo in Piazzale Zenith Bibione
9.30: BIBIONE IN ROSA; Corsa dedicata alle donne sulla distanza di Km 7 lungo la spiaggia di Bibione
9.30: CORRI CON PLUTO: Cosa dedicata a tutti con i propri 4 zampe sulla distanza di Km 7 lungo la spiaggia di Bibione
9.30: NORDIC WALKING: Iniziativa sulla distanza di Km 7 lungo la spiaggia di Bibione

La mappa del percorso della “10 miles – Bibione is Surprising Run” si può vedere al link: http://www.bibionerun.com/images/pdf/mappa-percorso.pdf

Per maggiori informazioni

il sito ufficiale è: www.bibionerun.com

e i contatti sono:

Redolfi Matteo
Tel. +39 0434 652212 – Cell. +39 338 1338950
mail: matteo@atleticatriveneta.it

Simonetti Maurizio
Cell. +39 340 6816856 – 393 3381303
mail: mauri.simonetti@libero.it

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail