Archivio dei tag enogastronomia

Seppalonga a Bibione

Festa della seppia a Bibione 2012

Seppalonga a Bibione

Seppalonga a Bibione

Dopo la festa dell’Asparago, a Bibione questo sarà un altro fine settimana all’insegna dell’enogastronomia con la “Seppalonga“, la festa della seppia, tipico mollusco di queste zone, presente in molti piatti della tradizione culinaria veneziana.

In Piazza Mercato, davanti all’area divertimenti del Luna Park,  sabato 5 e domenica 6 maggio,  sarà possibile degustare, oltre alle pietanze a base di seppie quali l’insalata di seppie, le seppie in umido e le seppioline alla griglia, vari prodotti caratteristici della tradizione enogastronomica locale, a partire dall’Asparago Bianco di Bibione e dei vini della zona Lison-Pramaggiore DOC.

Non mancheranno i divertimenti per tutte le età e la musica dal vivo a rallegrare questa festa sempre più amata sia dalla popolazione locale che dai turisti che in questo periodo cominciano ad affollare Bibione e la sua spiaggia.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Terre dei Dogi 2012

Terre dei Dogi in Festa 2012 a Portogruaro

Terre dei Dogi 2012

Terre dei Dogi 2012

Questo fine settimana, dal 4 al 6 Maggio 2012, il Centro storico di Portogruaro diventerà il palcoscenico per la manifestazione “TERRE DEI DOGI IN FESTA“, un week-end dedicato alle tradizioni dell’enogastronomia della Venezia Orientale, con degustazione di Vini Doc, in particolare dell’area D.O.C. Lison-Pramaggiore, di piatti della cucina veneta e di prodotti tipici.

La rassegna, ormai giunta alla sua ottava edizione, ha registrato negli anni, successo di partecipazione di pubblico ed apprezzamento da parte degli operatori del settore vitivinicolo, diventando un momento importantissimo di promozione e valorizzazione del territorio.

Il programma dell’edizione 2012, fatto in Collaborazione del Vegal, il Gruppo di azione locale del Veneto orientale, è ricco di iniziative e di appuntamenti e propone anche una intera giornata, domenica 6 maggio, dedicata al “Turismo Slow“, durante la quale olre alla presentazione del progetto Slow Tourism, saranno promosse varie iniziative, quali una crociera fluviale, una passeggiata alla scoperta dei piccoli tesori della città e un’escursione in bicicletta da Portogruaro a Portovecchio e Boldara, alla scoperta del territorio e della sua storia.

Un’altra importante iniziativa sarà la presentazione del mercato di Campagna amica, a cura di Agrimercati- Col diretti Venezia, con esposizione e vendita di prodotti agricoli del territorio, che verrà riproposto in forma sperimentale al mercoledì in Borgo San Giovanni.

Sono previste anche iniziative per i più giovani, esposizioni di artigianato e antichi mestieri nei borghi, la selezione del “Il Lison DOCG cerca il suo piatto ideale” (a cura del Consorzio Vini Venezia), la Strada dei Vini Doc Lison Pramaggiore e Confcommercio Portogruaro, “Arriva il Doge“, il corteo con balli e musica del ‘700, concertini itineranti, ecc….

La manifestazione è organizzata con la collaborazione di Ascom- Confcommercio di Portogruaro e con le varie associazioni vitivinicole quali  Strada vini doc Lison-Pramaggiore, Consorzio Vini Venezia, le Organizzazioni dei produttori agricoli, l’Associazione Pro Loco di Portogruaro ed i Comitati locali, Confartigianato e la partecipazione delle città del vino di Annone Veneto, Pramaggiore e San Stino di Livenza.

PROGRAMMA Terre dei Dogi:

VENERDÌ 4 MAGGIO
dalle ore 18.00 – Piazza Duomo
Concerto con la partecipazione di Gruppi locali, a cura di Spaziosamente Giovani
Stands espositivi per la presentazione delle attività del Consiglio Comunale dei Giovani
Video Box, intervista ai giovani

ore 19.00 – Centro Storico
Apertura stands e degustazione prodotti enogastronomici delle Terre dei Dogi
Produttori vitivinicoli e ristoratori – musica dal vivo

ore 21.00 – Piazza della Repubblica
Spettacolo di danza e ballo aperto a tutti (rock ‘n’ roll, danze latino-americane e tango argentino) a cura dell’Ass.ne Danza Sportiva Europea del M° Giorgio Lorenzon

ore 16.30 – Presso Sede VeGAL – Via Cimetta
Seminario su “Iniziative di promozione agroalimentare: presentazione bando di selezione progetti”

SABATO 5 MAGGIO
Nel Centro Storico
Apertura stands e degustazione prodotti enogastronomici delle Terre dei Dogi

Via Garibaldi e Via Seminario
– Esposizioni di artigianato e vecchi mestieri in costume medievale, giochi medievali Artieghi a cura dell’Associazione Portogruaro Insieme
– Esposizioni e vendita prodotti ortofrutticoli e florovivaistici
– Il liutaio “Come si fa una chitarra – esposizione e dimostrazione di lavorazioni” a cura di Marco Bortolozzo

Borgo San Giovanni
– “Il Mercato di Campagna Amica”: esposizione e vendita di prodotti agricoli del territorio a cura di Agrimercati – Coldiretti Venezia
– Momenti didattici a cura delle aziende presenti
– Lavorazioni, intagli – fantasia a cura del Centro di Formazione Professionale Lepido Rocco

Galleria Ai Molini
Mostra delle Orchidee – 1ª Edizione a cura di Giorgio Facchin & Orchids Club Italia

Via Mazzini
Artisti all’opera a cura di Mario Angeli

ore 11.30 Borgo San Giovanni
Inaugurazione della manifestazione con apertura della Porta di San Giovanni
Corteo verso il Centro Storico
Brindisi inaugurale

dalle ore 14.00 alle 18.00 – Piazzetta Pescheria
escursione sul fiume Lemene con caorline (A.S.D. Voga Concordiese nel Progetto Slowtourism)

ore 16.00 – Galleria Ai Molini
“La coltivazione delle orchidee in casa” – conversazione a cura di Orchids Club Italia

dalle ore 16.00 – Biblioteca Comunale
Storie per crescere “la tradizione del racconto”
letture animusicate per bambini (6 mesi – 3 anni) a cura di Officine Duende

dalle ore 16.30 fino alle 18.30 – Lungo le Vie del Centro storico
Concertini itineranti con gli studenti della Fondazione Musicale Santa Cecilia con Ensemble di trombe, Ensemble di percussioni, Miniband

ore 16.30 – Borgo S. Giovanni
Il giardino dei Semplici: Prepariamo insieme l’olio di San Giovanni
a cura dell’Azienda Agricola Sana Terra di Pellone Rita di Portogruaro

Museo Archeologico Concordiese
Ingresso gratuito nei giorni 5 e 6 maggio, con visite guidate
a cura del GR.A.VO. e Fondazione Colluto alle ore 15.00 e alle ore 16.30

ore 17.00 – Palazzo Municipale – Sala Consiliare
Coro di voci bianche e Coro Giovanile dell’Istituto Musicale “Opitergium” di
Oderzo e Formazioni cameristiche della Scuola di Musica Santa Cecilia

ore 18.30 – Piazza della Repubblica
Premiazione della Selezione “Il LISON DOCG cerca il suo piatto ideale”
a cura del Consorzio Vini Venezia, della Strada dei vini DOC Lison-Pramaggiore e Confcommercio Portogruaro

dalle ore 21.00 – Piazzetta della Pescheria
Ballo aperto a tutti a cura dell’Ass.ne Danza Sportiva Europea del M° Giorgio Lorenzon

Nelle vie del Centro Storico
Musica dal vivo a cura degli espositori e operatori locali

DOMENICA 6 MAGGIO
Nel Centro Storico
Apertura stands e degustazione prodotti enogastronomici delle Terre dei Dogi

Via Garibaldi e Via Seminario
– Esposizioni di artigianato e vecchi mestieri in costume medievale, giochi medievali Artieghi a cura dell’Associazione Portogruaro Insieme
– Esposizioni e vendita prodotti ortofrutticoli e florovivaistici
– Il liutaio “Come si fa una chitarra – esposizione e dimostrazione di lavorazioni” a cura di Marco Bortolozzo

Borgo San Giovanni
– “Il Mercato di Campagna Amica”: esposizione e vendita di prodotti agricoli del territorio a cura di Agrimercati – Coldiretti Venezia
– Momenti didattici a cura delle aziende presenti
– Lavorazioni, intagli – fantasia a cura del Centro di Formazione Professionale Lepido Rocco

Palazzo Longo, Corso Martiri, 36
Iniziative per raccolta fondi a favore della Cooperativa Sociale “Il Gabbiano Jonathan”
a cura del Lions Club Portogruaro

ore 11.30 – Borgo San Giovanni
Inaugurazione de “Il Mercato di Campagna Amica”

dalle ore 15.00 – Borgo San Giovanni
– Quando i trattori avevano un cuore: quattro chiacchiere con una Testa Calda!
a cura di Vivai Bejaflor di Portogruaro
– C’è polenta e polenta… Una scelta di gusto: scopriamo la Blave di Mortean
a cura di “La Blave di Mortean” Soc. Coop. Agricola e dell’Azienda Agricola Gattesco Daniele di Mortegliano (UD)

ore 15.00-17.00 – Via Garibaldi (51)
Coriandoli di gioia: laboratorio di Biscotti per bambini
a cura di Nonna Bertilla Prevedel Pontoni e delle Lady chef del Friuli Venezia Giulia

dalle ore 16.00 – Biblioteca Comunale
Storie per crescere “La tradizione del racconto”
lettura animata per bambini (6 – 9 anni) a cura del Teatrino della neve

Galleria Ai Molini
Mostra delle Orchidee – 1ª Edizione a cura di Giorgio Facchin & Orchids Club Italia

alle ore 16.00 – Dimostrazione pratica di divisione e rinvaso dei più comuni tipi di orchidea a cura di Orchids Club Italia

Via Mazzini
Artisti all’opera a cura di Mario Angeli

ore 17.15 – Piazza della Repubblica
Arriva il Doge – Corteo dalla Villa Comunale (partenza ore 17.00) e fino a
Piazza della Repubblica con balli e musica del ‘700 con gli Amici del Carnevale di Venezia

ore 18.30 – Palazzo Municipale – Sala Consiliare
Premiazione del Concorso Portogruaro in vetrina
a cura di Confcommercio Portogruaro

ore 21.00 – Lungo le vie del Centro Storico
Musica dal vivo a cura degli espositori e operatori locali

ore 22.00 – Piazzetta Pescheria
Attrazioni pirotecniche e giochi di luce sul fiume Lemene

 

PROGRAMMA Progetto SLOW TOURISM:

DOMENICA 6 MAGGIO

9.30 – 11.00 – Palazzo Municipale – Sala Consiliare
Lentamente… alla scoperta del Veneto Orientale – Incontro pubblico
Antonio Bertoncello, Sindaco di Portogruaro – intervento su “Qualità del territorio e nuove generazioni: Portogruaro riflette”
Annalisa Arduini, Presidente del GAL Venezia Orientale – presentazione del progetto Slow Tourism
Intervengono: Gian Mario Villalta, direttore artistico di Pordenonelegge.it – Emilio Rigatti, scrittore e ciclo viaggiatore – Moderatore Aldo Trivellato, scrittore e giornalista

Pro Loco Portogruaro presenta la “Guida della città di Portogruaro”

11.00 “La bicicletta oltre i confini”
Hotel Spessotto, Via Roma Sala Meeting
Dialogo tra Emilio Rigatti e Claude Marthaler su “La bicicletta oltre i confini”
Seguirà Aperitivo Slow

ESCURSIONI SLOW
Prenotazioni gratuite per tutte le iniziative slow dalle ore 9.00 presso gazebo Pro Loco P.zza della Repubblica o vegal@vegal.net

10.00 – Crociera fluviale e visita al museo ambientale di Vallevecchia
Rientro previsto a Portogruaro ore 16.30

11.30 – I tesori sconosciuti di Portogruaro
Ritrovo presso Municipio di Portogruaro
Percorso culturale guidato a piedi nel centro storico di Portogruaro

dalle ore 10.30 alle 13.00 – Piazzetta Pescheria
escursione sul fiume Lemene con caorline (A.S.D. Voga Concordiese nel Progetto Slowtourism)

Portogruaro – Concordia Sagittaria: alla scoperta delle origini romane
Trasferimento in bicicletta, a piedi, in kayak (con Bibione Kayak) o con mezzi propri da Piazza Dogana di Portogruaro a Concordia Sagittaria

ore 15.00 – Portovecchio e Boldara in bicicletta: le magie del fiume Lemene
Partenza dal centro di Portogruaro con bicicletta propria da Piazza della Repubblica o Piazza Castello. Escursione guidata con guide naturalistiche dell’Associazione Culturale Naturalistica Il Pendolino – Noventa di Piave

ore 16.00 – Villa Comunale – Sala Caminetto
“Come organizzare una vacanza e un viaggio di istruzione in bicicletta”
Incontro pubblico con gli appassionati della bicicletta che daranno consigli su come organizzare un viaggio in bicicletta
Intervengono:
Alberto Fiorin, scrittore e cicloviaggiatore
Gianni Murer, Presidente Associazione Culturale Vivilabici – FIAB S. Donà di Piave
Natale Cigagna ISIS Da Vinci – IPSIA D’Alessi di Portogruaro
con la partecipazione straordinaria di Claude Marthaler
Moderatore Giovanni Cagnassi, giornalista

18.15 – Venezia Orientale in bicicletta – dal mare all’entroterra
Hotel Spessotto, Via Roma sala meeting
Presentazione in anteprima del libro “Venezia Orientale in bicicletta – dal mare all’entroterra” (Ediciclo editore) di Sandro Supino
Dialogano con l’autore il giornalista Antonio Martin e Laura Pavan
Seguirà Aperitivo Slow

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Festa della pasta fresca

Festa di maggio 2012, Festa della pasta fresca

Festa della pasta fresca

Festa della pasta fresca

Ritorna a Bibione, nei giorni giovedì 24 e venerdì 25 Maggio 2012, la 3° edizione della Festa di Maggio, due serate all’insegna dell’enogastronomia, della musica e del divertimento offerte dalle agenzie immobiliari e turistiche bibionesi per salutare i primi turisti e l’inizio della nuova stagione balneare.

A partire dalle ore 18.00, sotto la nuova tensostruttura montata in Piazza Mercato, di fronte al Luna Park sarà possibile gustare squisiti piatti a base di pasta fresca artigianale, ripiena o condita con sughi freschi.
La pasta, protagonista di questa Festa di Maggio, sarà prodotta da un laboratorio artigianale specializzato nella produzione di pasta fresca e sarà  accompagnata dai vini DOC di Lison Pramaggiore e da altre pietanze tradizionali.
Sono previsti anche menù per bambini.

Fra le novità di quest’anno ci saranno il “laboratorio in video“, un maxischermo dove saranno proiettate le varie fasi di produzione della pasta fresca e la “bottega italiana“, uno spazio dove acquistare prodotti tipici italiani, i vini della doc Lison Pramaggiore e i formaggi della Aprolav, l’associazione veneta dei produttori caseari.

Le 2 serate saranno allietate dalla musica dal vivo della Walter Lovisa Orchestra.

L’ingresso è libero a tutti i turisti e residenti. I clienti delle agenzie al momento del check-in riceveranno un voucher che permetterà loro di degustare gratuitamente la pasta.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
enogastronomia a Bibione

Enogastronomia a Maggio a Bibione

enogastronomia a Bibione

enogastronomia a Bibione

A Bibione, nel mese di maggio, nell’area di Piazza Mercato, davanti al Luna Park Adriatico, saranno organizzati vari eventi enogastronomici:
– la tradizionale Festa dell’Asparago, la festa dell’asparago bianco di Bibione, nei giorni 24 e 25 aprile 2012
– la Seppalonga, la festa della seppia, nei giorni 5 e 6 maggio 2012
– il Gran Galà dei Sapori, organizzato dai ristoratori aderenti a Ristolemene, il 18 maggio 2012
– la Festa della pasta, il 26 e 27 maggio 2012

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
asparago bianco di Bibione

La Cooperativa Agricola “Bibione”

asparago bianco di Bibione

asparago bianco di Bibione

La Cooperativa Agricola “Bibione” fu costituita nel 1959 da 14 esuli istriani costretti a rientrare nelle terre di origine dei loro antenati a causa delle vicende storiche e politiche dell’epoca.
Grazie alla tradizione orticola propria dell’Istria, che in quel tempo era considerata l’orto di Trieste, le sabbie della zona furono rapidamente trasformate in fertili aziende.
Furono introdotte nuove colture e l’asparago, già da tempo naturalmente presente nella zona, fu rilanciato e la tecnica di lavorazione rifinita.
Nel giro di pochi anni la cooperativa si impose come la principale realtà agricola della zona, anche in virtù della coltivazione e commercializzazione dell’Asparago Bianco, che oggi nella zona di Bibione conta su una produzione complessiva di  600/700 quintali annui.
Gli asparagi di Bibione sono reperibili da marzo a giugno.

La Cooperativa Agricola Bibione è oggi una organizzazione gestita direttamente dai produttori agricoli localizzati prevalentemente nel comune di S.Michele al Tagliamento.

Con gli anni la Cooperativa ha ampliato le proprie coltivazioni, le cui produzioni più rappresentative sono costituite da ortaggi e frutta, ma anche formaggi, latticini, salumi, vini e prodotti dell’alveare ed è in grado di soddisfare le richieste dei residenti e turisti.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail