Archivio dei tag Cesarolo

"VIVIcamminando" locandina

Alla scoperta di Bibione a piedi

"VIVIcamminando" locandina

“VIVIcamminando” locandina

Domenica 17 Novembre 2013, il comune di San Michele al Tagliamento organizzerà una passeggiata naturalistica di circa 15 chilometri con sosta gastronomica alla scoperta del verde di Bibione percorrendo strade e sentieri di Bibione dal titolo “VIVICamminando”.

L’appuntamento  fa parte del progetto “VIVIVerde”, che comprende vari appuntamenti in varie date nell’intero comune di San Michele che permetterano di scoprire luoghi sconosciuti e conosciuti che a volte vengono, a causa dei ritmi della vita moderna, vengono vissuti e visti senza la dovuta attenzione, che con calma ed a piedi si potranno meglio apprezzare.

Programma “ViviVerde” a Bibione di Domenica 17 novembre 2013.

Ore 8.45 colazione presso il Ristorante Pizzeria Al Fogo di Bevazzana di Bibione, via don Minzoni
Ore 9.15 partenza.
Ore 13.30 pranzo con specialità tipiche del territorio presso il Ristorante Pizzeria Al Fogo di Bevazzana di Bibione, via don Minzoni

Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 12.00 del 14 novembre 2013.

====================

Il programma dell’intero week-end prevede:

Venerdì 15 Novembre 2013

CORSO DI MICOLOGIA
Una serata alla scoperta dei funghi del nostro territorio.
Cesarolo – Sala Barbarigo (ex Le betulle – via IV Novembre 2) alle ore 20.30

Sabato 16 Novembre 2013

VIVIBIKE – escursione naturalistica in mountain bike
Gite in bicicletta adatte a tutti, non competitive ed accompagnate, di circa 40 km per stare in compagnia, scoprendo e gustando le meraviglie
ambientali ed enogastronomiche del territorio.

CORSO DEGUSTAZIONE DI BIRRA
Alla scoperta dei segreti della birra
San Michele al Tagliamento, Pub Lord Byron dalle ore 17.30

PROVA DI IMMERSIONE GRATUITA
dalle ore 17.30 alle ore 19.00 presso la piscina di Latisana
L’attrezzatura viene fornita direttamente in loco.

SERATA DI INTRATTENIMENTO

Domenica 17 Novembre 2013
VIVICAMMINANDO – camminata naturalistica
Passeggiate adatte a tutti, non competitive ed accompagnate, di circa 15 km per stare in compagnia, scoprendo e gustando le meraviglie
ambientali ed enogastronomiche del territorio

DURANTE TUTTO IL WEEK END PESCA NELLE ACQUE INTERNE
del territorio di San Michele al Tagliamento grazie ad un permesso temporaneo di Pesca
Possibilità di noleggiare o acquistare materiale da pesca.

Per maggiori informazioni:
Sito del comune: www.comunesanmichele.it
E-mail: turismo@comunesanmichele.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Mountain Bike Bibione

Mountain Bike a Bibione

Mountain Bike Bibione

Mountain Bike Bibione

Aba Viaggi, l’agenzia dell’Associazione Albergatori di Bibione, organizza dal 7 al 9 settembre 2012, dal 14 al 16 settembre 2012 e dal 21 al 23 settembre 2012, dei week-end di Mountain Bike con accompagnatore/guida.

La mountain bike (MTB) è uno sport che si pratica all’aria aperta ed è l’ideale per gli appassionati della bicicletta e della natura.

E’ possibile il noleggio gratuito delle biciclette.

Sono previsti 2 persorsi:

Il Tagliamento, sabato mattina, passando dalle foci per risalire il Tagliamento fino Cesarolo e ritorno per una distanza complessiva di circa 25 Km.
La Laguna e i casoni, domenica mattina, pedalando verso l’interno della laguna ed i casoni per una distanza complessiva di circa 25 Km. Adatto anche ai meno esperti.

Il costo dei soggiorni parte da € 80,00 a persona con arrivo al venerdì e partenza la domenica.

Maggiori informazioni:

Aba Viaggi
Corso del Sole 6 – 30020 Bibione (VE).
tel.0431.439566/430101
fax 0431 538408/439939
e-mail: info@abaviaggi.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Teatro nelle Frazioni 2012

Teatro in Spiaggia e nelle Frazioni 2012

Teatro nelle Frazioni 2012

Teatro nelle Frazioni 2012

La Provincia di Venezia in collaborazione con le relative Amministrazioni Comunali, anche quest’anno, promuove la Rassegna Teatro in Spiaggia (giunto ormai alla sua 11° edizione) e la Rassegna Teatro nelle Frazioni (giunto alla sua 9° edizione), organizzate dal Teatro dei Pazzi.

Quest’anno sono previsti 19 appuntamenti di altissimo livello tra cui spiccano il teatro danza LIFE, il teatro circo CASA DOLCE CASA, il teatro canzone IN VINO RECITAS oltre a divertentissime commedie venete

Le manifestazioni rientrano nel circuito di RetEventi Venezia Cultura 2012.

Gli eventi previsti nel Comune di San Michele al Tagliamento sono:

28/06/2012
Le Done de Casa soa – teatro
San Filippo di San Michele al Tagliamento

05/07/2012
Il Campiello – teatro
Terzo Bacino di San Michele al Tagliamento

12/07/2012
La Vedova Scaltra – teatro
Cesarolo di San Michele al Tagliamento

19/07/2012
Il Barbiere di Siviglia – teatro
San Giorgio di San Michele al Tagliamento

26/07/2012
Un Imbrogio tanti Allocchi – teatro
Marinella di San Michele al Tagliamento

09/08/2012
La Locandiera – teatro
Piazza Libertà – San Michele al Tagliamento

Per tutti gli eventi, l’ingresso è libero.

L’Associazione TEATRO DEI PAZZI, nata come compagnia stabile di Commedia dell’Arte dall’esperienza che i fondatori Giovanni Giusto e Giovanna Digito avevano maturato nel Tag Teatro di Venezia nei primi anni 90’, si è nel tempo articolata in vari settori: Produzione Spettacoli, Organizzazione Rassegne ed Eventi, Progetti Didattici, Teatro Handicap, Teatro Ragazzi, Teatro Musicale, Eventi letterari, fino all’ultima fatica che sotto la sigla PADS (Piccola Accademia Dello Spettacolo) si rivolge alla formazione di artisti ed operatori dello spettacolo.
Ormai diventata un punto di riferimento per varie attività culturali nel Veneto Orientale, la produzione spettacoli dell’Associazione si è diversificata innanzitutto seguendo l’istinto musicale da cui partono tutte le messe in scena del regista/musicista Giovanni Giusto creando un filone di “Teatro Musicale” che comprende Musical, Opera, Recital, Poesia e Narrazione in Musica.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Bibione, la spiaggia

Nessun rischio terremoto a Bibione

Bibione, la spiaggia

Bibione, la spiaggia

In questa stagione difficile, a complicare il lavoro agli operatori turistici di Bibione e delle altre località balneari della Costa Veneta, si è aggiunta la “psicosi da terremoto“.

Nelle ultime settimane, sono state molte le chiamate e le e-mail da parte dei turisti in arrivo per informarsi sulla situazione, ed alcuni fra quelli che già avevano prenotato, hanno inviato ad alberghi ed agenzie, delle disdette o richieste di cambiare l’appartamento prenotato con uno al piano terra, evidentemente per poter scappare velocemente in caso di emergenza.
Il fatto che Bibione, non solo non è stata coinvolta dai recenti eventi sismici ma non è nemmeno a rischio, non serve a molto.

Questo è certamente il risultato della campagna mediatica fatta all’estero da giornali e Tv in queste ultime settimane e speriamo che Regione ed Enit  utilizzino i loro canali per spiegare che sulle nostre spiaggie non c’è alcun rischio.

Nel frattempo, il Consorzio Bibione Live di Bibione, ha prontamente diramato un comunicato stampa sul portale www.bibione.com, che di seguito riportiamo, nel quale viene spiegato che Bibione è una destinazione di vacanza sicura.

Nessun rischio sismico per Bibione, che è una destinazione turistica sicura. L’intero territorio comunale di San Michele al Tagliamento non rientra infatti nella mappa di pericolosità della classificazione sismica nazionale, cioè la 1 e la 2. Da Malafesta fino a Cesarolo, il Comune si trova in zona 3, e da Cesarolo a Bibione in zona 4, che è quella in assoluto meno a rischio. Gli operatori turistici bibionesi vogliono pertanto sottolineare la sicurezza della loro località, e dare il benvenuto ai propri ospiti, come ogni anno.

Un’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20.03.2003, fece entrare in vigore la nuova normativa sismica e tutti i comuni italiani, attraverso le Regioni di appartenenza, furono classificati secondo criteri precisi. Nessuna località della Provincia di Venezia rientra nelle zone 1 e 2. Il Comune di S. Michele, inizialmente classificato tutto in zona 3, è stato riclassificato in due microzone nel 2007 dalla Commissione Sismica Regionale, dopo uno studio sismico particolareggiato del territorio, commissionato dall’amministrazione comunale di S. Michele e affidato al Dipartimento di Geologia Paleontologia e Geofisica dell’Università di Padova.

“La zona di Bibione non è interessata ai tremendi eventi sismici che purtroppo si sono verificati a 300 km da qui. –afferma Giovanni Mazzarotto, il presidente di Bibione Live, Consorzio di Promozione Turistica- Oltre al fatto che manca un reale rischio, Bibione è anche una località giovane, e le strutture sono state costruite secondo criteri antisismici, che seguono anche la nuova disciplina regionale molto attenta alla sicurezza degli edifici. Per questo motivo attendiamo i nostri turisti affezionati e quelli nuovi che ci sceglieranno per la prima volta, ai quali mostreremo tutte le peculiarità della nostra località, che sarà sicuramente capace di sorprenderli.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
il cinghiale a Cesarolo

Cinghiale semina il panico nella frazione di Cesarolo

il cinghiale a Cesarolo

il cinghiale a Cesarolo

L’altro ieri mattina, verso le 7.30, Oscar Pizzolitto, 37 anni titolare di un’azienda d’impianti termosanitari di Cesarolo uscendo dall’ufficio, per recarsi in cantiere, si è trovato a dover fronteggiare un cinghiale.

Il cinghiale dopo aver scorrazzato per alcuni giardini, ha intravisto l’uomo attraverso il cancello di una casa e lo ha caricato, finendo per fortuna proprio sull’inferriata.

L’animale, che fino a quel momento aveva vissuto nei campi circostanti, è poi riuscito a saltare la recinzione ed ha iniziato la sua scorribanda in pieno centro di Cesarolo spaventando i poveri passanti.

A quel punto l’idraulico è salito sulla sua auto insieme ad alcuni dipendenti e lo ha inseguito chiamando nel frattempo la Polizia locale che ha avvertito i colleghi della Polizia provinciale.

Alla fine il cinghiale si è rifugiato nel giardino di una casa ma poichè era nervoso e quindi pericoloso gli agenti hanno dovuto abbatterlo.

La carne verrà donata a un’associazione benefica.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail