Archivio dei tag Bibione Thermae

Bibione Thermae

Terme di Bibione, cure per malattie respiratorie e otorinolaringoiatriche

Bibione è nota, non solo per la splendida spiaggia dove ogni anno migliaia di famiglie scelgono di trascorrere le proprie vacanze al mare, ma anche per il centro termale “Bibione Thermae” che si trova in centro alla località, proprio in posizione frontemare.

Dalla sorgente termale che alimenta le terme di Bibione sgorga l’acqua minerale a temperatura di 52°C, che per le sue caratteristiche è stata classificata come acqua ipertermale, medio minerale e alcalina bicarbonato sodica fluorata.

Cure inalatorie alle Terme di Bibione

Cure inalatorie alle Terme di Bibione

Il centro terme di Bibione Spiaggia è particolarmente adatto per i bambini e tutti quelli che soffrono di patologie dovute ad allergie o disturbi respiratori e necessitano di cure inalatorie ed otorinolaringoiatriche per curare l’orecchio, il naso e la faringe.

In particolare per i più piccoli, c’è un reparto pediatrico, dotato di tecnologie avanzate, dove opera del personale medico specializzato.

L’acqua minerale ipertermale alcalina-bicarbonato-sodica-fluorata di Bibione Terme viene utilizzata per la cura delle patologie dell’apparato respiratorio quali rinite, otite, rino-sinusite, faringite, otosalpingite, laringite, sindrome rinosinusitica bronchiale cronica e varie forme di bronchite.

Nel centro termale all’avanguardia si eseguono oltre alle classiche cure inalatorie quali aerosol, inalazioni, irrigazioni nasali, docce nasali micronizzate e nebulizzazioni, le insufflazioni endotimpaniche con acqua termale sulfurea, un trattamento particolarmente indicato in caso di sordità rinogena. Tali terapie sono spesso associate ai trattamenti inalatori con acqua bicarbonato sodica.

Le nebulizzazioni vengono erogate in due differenti locali, uno per adulti ed uno per i bambini, in un ambiente chiuso dove viene immessa una grande quantità di acqua termale sotto forma di innumerevoli goccioline, per permettere di respirare tale “nebbia”, senza l’uso di boccagli o forcelle, che spesso danno fastidio ai più piccoli.

Fra le cure inalatorie fornite nell’impianto c’è anche la ventilazione polmonare, indicata nei casi di broncopatia associata a parziale ostruzione bronchiale, cui spesso si associa la “ginnastica respiratoria“, una serie di manovre eseguite per migliorare la modalità respiratoria del polmone, o il “drenaggio posturale” che favorisce il deflusso delle secrezioni dalle varie aree polmonari, entrambi eseguiti da personale qualificato.

Il complesso termale Bibione Thermae è convenzionato con il S.S.N. (Servizio Sanitario Nazionale) per la cura di varie patologie respiratorie e otorinolaringoiatriche: rinopatie vasomotorie, sinusiti croniche, faringo-laringiti croniche, otiti catarrali croniche e le terapie inalatorie si possono eseguire alle Terme Bibione nel periodo da Marzo a Novembre.

L’indirizzo delle terme è Via delle Colonie, 3 – Bibione (Venezia)

Telefono 0431 441 111

Maggiori informazioni al sito di Terme Bibione: www.bibioneterme.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Bibione Thermae

Code alle terme? si pensa al “biglietto a tempo”

Bibione Thermae

Bibione Thermae

Approffitando delle vacanze di Natale, molte famiglie avevano deciso di passare la giornata alle terme di Bibione e come succede spesso  in questi casi si sono registrate lunghe code e attese all’ingresso, anche superiori all’ora, con relative lamentele della clientela.

Il sindaco di San Michele al Tagliamento – Bibione, Pasqualino Codognotto, si è dichiarato soddisfatto del grande afflusso.

Il presidente di Bibione Terme, Franco Anastasia, sorpreso dalle numerose presenze, ha dichiarato al quotidiano “La Nuova Venezia”:

Non neghiamo che c’è stato qualche intoppo, tuttavia stiamo studiando dei correttivi per permettere ai nostri clienti di attendere il meno possibile. Nelle giornate in cui le scuole sono chiuse registriamo un notevole afflusso di famiglie nel nostro centro. È normale.
Stiamo pensando di diversificare le nostre tariffe e introdurre il biglietto a tempo. Proprio per favorire il ricambio e ridurre i tempi d’attesa.
Col regime di ingressi attuale, chi entra alle 9 può uscire alle 20, e questo certo non favorisce la riduzione dei tempi d’attesa“.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Quadro di Giovanni Centazzo

Mostra di pittura e poesia “L’INCANTO DELLA LAGUNA”

Quadro di Giovanni Centazzo

Quadro di Giovanni Centazzo

Dal 15 Giugno 2012 al 19 Luglio 2012 presso la Sala Espositiva del parco piscine Bibione Thermae saranno esposte opere pittoriche di Giovanni CENTAZZO e  poesie di Roberto IACOVIZZI e Domenico ZANNIER ispirate alla laguna di Bibione ed alla sua natura incontaminata fatta di spazi aperti, silenzi e tramonti spettacolari.

La mostra si inaugurerà il 15 giugno e rimarrà aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Bibione Thermae

La nuova SPA Bibione Thermae

Bibione Thermae

Bibione Thermae

Venerdì 13 aprile 2012, alle ore 18.00, nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sala “Margherita di Savoia” del Savoy Beach Hotel & SPA di Bibione, sarà presentata ufficialmente alla stampa specializzata, ai tour operators ed alle istituzione, la nuovissima “SPA Bibione Thermae“.

Interverranno durante la conferenza, Franco Anastasia e Umberto Anzolini, rispettivamente Presidente e Direttore di Bibione Terme Spa, e Patrizia Cesari, la beauty specialist che ha curato la realizzazione delle nuove linee di prodotti termali e studiato i trattamenti per la loro applicazione.

Il grande investimento dell’area wellness delle Terme di Bibione, messo a punto grazie alla collaborazione di un team di professionisti, conclusosi a fine 2011, ha portato alla realizzazione di un’innovativa area benessere, dove l’acqua termale viene utilizzata come base dei trattamenti e dei prodotti, tutti assolutamente naturali.

Nel progetto di Bibione Terme S.p.A., di destinare le diverse aree dello stabilimento termale a funzioni specifiche, il corpo centrale della struttura, l’ex-colonia, è il luogo dedicato ai reparti curativi, alla fangobalneoterapia, alle inalazioni, alla fisioterapia, ecc…, mentre l’edificio fronte mare, con il parco delle piscine coperte e all’aperto, l’area wellness e la nuovissima Spa è lo spazio rivolto al benessere.

Una delle particolarità della SPA è la sua posizione fronte mare, con aree relax con vista verso la spiaggia di Bibione e la pineta, che si possono godere anche d’inverno.

Tra le numerose novità ci sono: l’impiego di una tecnologia avanzata per quanto concerne strutture ed impiantistica, il concetto dell’unicità della persona e le linee di prodotti studiati appositamente per l’ambiente termale.

Spazi e trattamenti rispettano le esigenze di ogni cliente, quindi tutto è personalizzato (le variazioni della musica, l’aromaterapia e l’evoluzione cromatica, il microclima su misura) garantendo un trattamento esclusivo e speciale.

piscina termale con idromassaggi

piscina termale con idromassaggi

Le linee di prodotti SPA Bibione Thermae sono innovative, con articoli altamente professionali, diversi da quelli che normalmente si trovano in commercio, realizzati “su misura” con principi attivi studiati, progettati e testati per l’ambiente termale.

Le tre linee di prodotti Spa Biblione sono “acqua”, “tecnica” e “natura” e comprendono trattamenti viso, corpo, occhi, piedi, mani e testa, cui si aggiungono i trattamenti Hammam (linea acqua, tecnica e natura), i massaggi Spa (linea acqua, tecnica e natura) e le specialità Spa Junior, studiate appositamente per i più piccoli.

La realizzazione di questo ambizioso progetto contribuisce all’immagine e all’offerta di servizi della destinazione turistica “Bibione“.

Per maggiori informazioni sui trattamenti della SPA: www.bibioneterme.com.

ORARI:
Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00
Sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 20.00 |
Martedì: giorno di chiusura

Per informazioni e prenotazioni: telefono 0431 441200

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Antonella Oliana mostra fotografica Bibione

Mostra fotografica sul tema dell’acqua alle Terme

Antonella Oliana mostra fotografica Bibione

Antonella Oliana mostra fotografica Bibione

Dal 01 Settembre al 17 Settembre 2011 sarà possibile visitare, presso le Terme di Bibione, la mostra fotografica patrocinata dal Comune di San Michele al Tagliamento, dal titolo Dal 01 Settembre al 17 Settembre 2011 sarà possibile visitare, presso le Terme di Bibione, la mostra patrocinata dal Comune di San Michele al Tagliamento, dal titolo  “acquacquacqua … bene primario – colori primari” di Antonella Oliana.

Si tratta di una mostra fotografica il cui tema principale è appunto l’acqua, in quanto bene primario, sviluppato nelle foto esposte, in relazione con i colori primari: giallo, rosso e blu.

Il tema viene ulteriormente sviluppato con i vari stadi dell’acqua ( solido, liquido e gassoso) mettendoli in relazione con gli altri elementi naturali (terra, aria e fuoco).

Il tutto è stato realizzato con materiali di recupero.

I visitatori della mostra saranno inoltre invitati a lasciare un messaggio sul tema dell’acqua.

L’autore delle opere esposte è Antonella Oliana, diplomata all’Istituto Statale d’Arte di Udine, in arte della grafica e della fotografia.
La’utrice ha già realizzato in precedenza una personale, dedicata alla spiaggia di Bibione, dal titolo “Temporaneamente” ed ha esposto in numerose mostre collettive in Italia.

La mostra sarà aperta tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 20.00. L’ingresso è gratuito.

Per maggiori informazioni contattare: eventiculturali@comunesanmichele.it

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail