Category Archiveescursioni

bike nights bibione

Tutti i martedì Bike Nights a Bibione 2017

Tutti i martedì dal 4 luglio al 29 agosto viene organizzato la Bike Nights a Bibione, un percorso in bicicletta per scoprire il litorale in notturna. Sono previste alcune fermate lungo la pista ciclabile che costeggia la spiaggia di Bibione per arrivare poi al Faro.
Le fermate del BICIBUS sono le seguenti:

  • Bibione Pineda, nella zona del Kokeshy alle ore 20.30;
  • Lido del Sole, piazzale Adriatico alle ore 20.45;
  • Bibione Spiaggia, di fronte all’hotel Corallo alle ore 20.50;
  • Piazzale Zenith alle ore 21.00;
  • Faro ore 21.10.

Dalle 21.30 al Faro ci saranno degustazioni dei prodotti a km 0 con le presentazioni delle aziende Viviverde. Ogni settimana vengono organizzati spettacoli musicali e altre animazioni per trascorrere una serata diversa dal solito in un suggestivo contesto naturale!

Si avvisa che a ferragosto la Bike Nights salta!
L’appuntamento per quella sera si sposta in piazzale Zenith per ammirare i fuochi d’artificio alle ore 23.00!

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
pista ciclabile lungomare Bibione

Cicloturismo e piste ciclabili per scoprire Bibione

Il cicloturismo a Bibione si è impreziosito negli anni grazie alle molte piste ciclabili che si sviluppano non solo nell’entroterra ma anche lungo la spiaggia e nelle verdi pinete. 20 km di piste ciclabili e 195 km di percorsi adatti a tutti i citybiker e consigliati per le famiglie con bambini.
A Bibione sono presenti diversi punti per noleggio bici. Inoltre durante il periodo estivo vengono organizzate diverse escursioni gratuite per gruppi su biciclette oppure vengono messe a disposzione da Bibione Spiaggia.

I percorsi ciclabili a Bibione

La pista ciclopedonale lungo la spiaggia di Bibione è la più conosciuta. Lunga circa 10 km, collega il faro di Bibione, vicino alla foce del Tagliamento, e attraversa tutto il lungomare fino ad arrivare quasi al porto Baseleghe, a Bibione Pineda. È consigliabile percorrerla non solo di giorno per andare in spiaggia, ma anche alle prime luci dell’alba o a quelle del tramonto per ammirare le calde luci del sole che illuminano tutto l’arenile. Anche la sera, dopo aver mangiato la pizza o un buon piatto di pesce nei molti ristoranti di Bibione, è ideale per le passeggiate notturne grazie all’ottima illuminazione.
Parallelo al lungomare, si sviluppa un altro percorso interno che si muove per la città, lungo le vie dei negozi e dei ristoranti. Sono presenti tre aree verdi ideali per un momento di ristoro: la Pineta Pubblica, il Lino delle Fate, vicino alle Terme, e il Bosco Canoro a Lido del Sole, una macchia verde di grande valore ambientale.
Nell’anno 2016 è stato completato il tratto che collega piazzale Zenith al Faro e costeggia la verde pineta di pini neri d’Austria e di molte altre vegetazioni, tutte da scoprire. È possibile ammirare quest’area protetta anche grazie ad un altro itinerario di circa 12 km che si sviluppa al suo interno fino ad arrivare al faro, ristrutturato nel 2014 e adibito a museo. Quest’anno verrà completato l’ultimo tratto di pista che collega Lido del Sole a Pineda, aggiungendo l’illuminazione con punti luce su pali e altri a raso.

I percorsi nell’entroterra di Bibione

Si possono percorrere altri due itinerari nella periferia della città: uno di circa 7 km, tra serre, frutteti, campi coltivati e aziende agricole, e l’altro di circa 10 km nelle aree verdi della Valgrande.
Per chi è più allenato, si possono prevedere escursioni lunghe e più impegnative, dai 20 a 40 km, alla scoperta delle bellezze naturali dell’entroterra e lungo il fiume Tagliamento. Infatti è presente un percorso ad anello di circa 36 km, il Gira Tagliamento, e parte dalla rotonda di Bibione fino a raggiungere San Michele lungo il medesimo fiume. I paesaggi che si ammirano sono unici e tipici della pianura veneta.
Da Cesarolo, si apre un altro percorso di circa 15 km, sempre ad anello che si sviluppa su strade poco trafficate e circondate da paesaggi romantici tra distese di frutteti e altre piantagioni. Proseguendo lungo il canale dei Lovi si possono raggiungere i tipici casoni dei pescatori e ammirare non solo la bellissima laguna ma anche le molte specie di uccelli: gabbiani, martin pescatore, reale mediterraneo, rondine di mare e i cormorani nella laguna. L’itinerario dei Casoni, lungo circa 23 km, è consigliato infatti per chi vuole scoprire risaie e i casoni del Terzo bacino che si affacciano sull’incantevole laguna.

Salva

Salva

Salva

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
A piedi per Bibione

A piedi per Bibione 2017 – 40° edizione

Siamo giunti ormai alla 40° edizione della Marcia A piedi per Bibione 2017.
Da sabato 29 aprile a lunedì 1 maggio 2017 Bibione si terrà la consueta marcia non competitiva alla scoperta del territorio di Bibione con le sue bellezze naturali. Lungo tutti i percorsi, saranno presenti diversi stand gastronomici dove assaporare i prodotti locali.
Il ponte del primo maggio 2017 a Bibione diventa quindi occasione per molte famiglie con bambini per trascorrere qualche giorno di relax lontani dalla solita routine quotidiana. Per questo periodo sono disponibili moltissime offerte last minute a Bibione a prezzi veramente scontati.

Percorsi permanenti - A piedi per Bibione

Programma completo della marcia A piedi per Bibione 2017

Ritrovo e luogo dei festeggiamenti:
Piazza Mercato, vicino al Luna Park a Bibione-Venezia.

Quando?

  • Sabato 29 e domenica 30 aprile 2017:
    4 percorsi permanenti da 6-11-16-24 km con ristori aperti dalle ore 8,00 alle ore 17,00.
  • Domenica 30 aprile 2017:
    ore 20,00 Santa Messa del Marciatore presso la Chiesa Parrocchiale di Bibione. Al termine della celebrazione, si partirà dal piazzale della Chiesa per la Lucciolata che terminerà nella Piazza Mercato, vicino al Luna Park. Il ricavato della marcia notturna sarà devoluto alla “Casa via di Natale” presso il CRO di Aviano. La manifestazione prevede una camminata di 3 km con in mano candele e lanterne.
  • Lunedì 1 maggio 2017:
    5 percorsi per la marcia non competitiva da 6-11-18-21-26 km dalle ore 9.00 alle ore 9.30.
    Si prega di essere puntuali. Il termine della manifestazione coincide con l’arrivo dell’ultimo partecipante: solitamente non oltre le ore 14.00.

Percorso A Piedi Per Bibione– Il tracciato per l’edizione 2017 è lo stesso dell’anno precedente –

Il percorso da 6 km è ideale per le famiglie con bambini in passeggino e disabili in quanto è interamente su terreno asfaltato o su porfido. Gli altri percorsi si snodano in mezzo alla pineta e a proprietà private; saranno evidenziati con del nastro bicolore.
Per tutta la durata della marcia è garantito il servizio di Pronto Soccorso con ambulanza, Protezione Civile, carabinieri, vigili urbani, gruppo alpini e gruppo bersaglieri.

Contributo e premi:
Per tutti i percorsi senza riconoscimento: tesserati FIASP IVV € 2,50, mentre per i non tesserati € 3,00. Le iscrizioni ed i timbri FIASP IVV vengono effettuati nella tenda installata per l’evento vicino alle poste in Piazza Mercato. Sono disponibili diversi premi a sorteggio per tutti gli iscritti e paganti entro il 25 aprile 2017. Verranno sorteggiati: 1 bicicletta, 1 lettore DVD, 1 televisore, 1 Radio stereo. I sorteggi dei premi si effettueranno Lunedì 1 maggio 2017 alle ore 11,30 prima delle premiazioni.

Iscrizioni:
Si possono iscrivere gruppi con un minimo di 15 persone e devono essere effettuate entro le ore 18.00 del 30 aprile 2017 tramite fax 0431.439824 o email marciatori.bibione@gmail.com. Devono essere riportati tutti i nominativi dei partecipanti con il numero di tessera per i tesserati FIASP o la data di nascita per i non tesserati firmata dal responsabile del gruppo. Non sono valide le aggiunte orali ma solamente con la compilazione di un’altra lista come appena descritta.
Coloro che si iscrivono come singoli, possono farlo tramite fax o email come per i gruppi. Inoltre si possono iscrivere la mattina stessa della manifestazione, fino al momento della partenza alle ore 9.00.
Chi anticipa il pagamento, può farlo tramite:

  • vaglia postale al seguente indirizzo: “A.s.d. GRUPPO MARCIATORI BIBIONE” c/o D’Ovidio Claudio – Via Atena 10 – 30028 BIBIONE (Ve);
  • bonifico bancario: IBAN IT 25A089 6536 2910 05060107529;
  • personalmente presso Tabaccheria Piccadilly – Viale Aurora, 9 Bibione (Ve).

Ricordatevi di mandare la lista degli iscritti tramite fax o e-mail con le caratteristiche descritte sopra e il pagamento è diverso per i tesserati, che è pari a € 2,50 mentre per i non tesserati € 3,00. I biglietti prenotati si ritirano presso il tendone i giorni della manifestazione da venerdì 28 aprile 2017 ore 14.00.

Ristori:
Sono previsti i seguenti punti ristoro per ciascun percorso: 1 per la 6 km, 2 per la 11 km, 3 per la 16 km, 4 per la 22 km, 5 per la 26 km. Inoltre sarà presente un altro ristoro all’arrivo di tutte le corse.
Per rispetto dell’ambiente, è bene gettare i rifiuti negli appositi contenitori.

Per maggiori informazioni:
Gruppo Marciatori Bibione
cell.: 338 160 09 53
fax: 0431 430 041
e-mail: marciatori.bibione@gmail.com

Salva

Salva

Salva

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
pista ciclopedonale che porta al Faro di Bibione

Pista ciclo-pedonale che porta alla zona Faro a Bibione (video)

pista ciclopedonale che porta al Faro di Bibione

Pista ciclopedonale che porta al Faro di Bibione

A Bibione, il 05 Maggio 2016 è stata inaugurato il nuovo tratto della pista ciclabile e pedonale, che ora collega direttamente Via Procione con il Faro di Bibione, permettendo a residenti e turisti di raggiungere più facilmente ed in sicurezza, a piedi o in bicicletta, la spiaggia a est.
La nuova pista si congiunge alla pista ciclabile esistente del lungomare di Bibione e costeggia il muro di difesa idraulica costruito dopo l’alluvione del 1966, percorrendo la pineta dove ad un certo punto, per circa 70 metri è anche sospesa su un ponte di legno di castagno, per poi collegarsi circa un km prima di raggiungere il faro con la ciclabile realizzata in precedenza dal Consorzio di Bonifica, per una lunghezza complessiva di circa 2,7 km.
Nella zona di Lido dei Pini, in via Procione, la pista si collega con la viabilità ciclopedonale già esistente in modo da permettere ai ciclisti ed ai pedoni che vi passeggiano di percorrere tutto il lungomare Adriatico senza mai uscire dalla pista pedalando o passeggiando nella massima sicurezza su un percorso a loro dedicato.

I lavori non sono però finiti, infatti il Sindaco di San Michele al Tagliamento-Bibione ha recentemente dichiarato che il progetto prevede il completamento verso Pineda della pista ciclopedonale del lungomare i cui lavori, inizieranno a Settembre 2016 e l’estensione di quella di Bibione Pineda lungo Via Baseleghe, dal Lido del Sole fino a Corso del Sole.

Di seguito un bel video da Vimeo, effettuato con un drone che mostra la pista ciclopedonale ripresa dall’alto in tutta la sua lunghezza

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Nuova pista ciclopedonale verso il faro di Bibione

Inaugurazione nuovo tratto di pista ciclopedonale verso il faro di Bibione

Finalmente è arrivata la notizia tanto attesa. Giovedì 5 maggio 2016 alle ore 18.00 in via Procione a Bibione, verrà inaugurato l’ultimo tratto di pista ciclopedonale che condurrà direttamente al faro.
Il nuovo tratto di pista ciclopedonale parte proprio da via Procione per arrivare direttamente al faro, ammirando da una parte la spiaggia e il mare e dall’altro la verde pineta.
Si potranno organizzare escursioni in bicicletta per raggiungere il faro di Bibione, restaurato nel 2015, oppure diventerà un percorso ideale per gli amanti dello jogging e delle camminate all’aria aperta immersi nella natura.

Dopo il taglio del nastro accompagnato da una semplice cerimonia di inaugurazione, la pista ciclopedonale sarà ufficialmente utilizzabile.
Tutta la cittadinanza e gli ospiti sono invitati a partecipare a questo momento molto importante per la città di Bibione.

 

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail