Giornata Mondiale della Lentezza 2015

Giornata mondiale della Lentezza 2015
Giornata mondiale della Lentezza 2015

Spesso ci lamentiamo che non abbiamo tempo oppure che ci vorrebbero 48 h al giorno per poter svolgere al meglio tutti i nostri impegni di lavoro.
Per questo motivo nasce la “Giornata Mondiale della Lentezza”, giunta ormai alla IX edizione, festeggiata normalmente il 19 febbraio, che da quest’anno cambia modalità.
Dal 7 al 13 giugno mettetevi comodi per vivere una lunga e lenta settimana di eventi.
È una bella occasione per ascoltare il ritmo del tempo lontani dalla frenesia della vita quotidiana e ridare vita alla semplicità dei gesti come quello di un sorriso.

Questo grande evento mondiale vive della partecipazioni di tutti: come si può fare?
Semplicemente creando un evento o un gesto di gentilezza rivolto agli altri, a noi stessi o all’ambiente, condividendolo sui social media come facebook, twitter, youtube.
Basta verificare se esiste qualche evento nella propria città e aderire con amici, colleghi o famiglia.

Ma qual è il senso di questa iniziativa?
Ridare valore al tempo e al benessere delle persone, migliorandone la sostenibilità, la convivenza e la vita. Permette infatti di ritrovare la gioia nelle piccole cose nella calma e serenità, come l’amore e la gratitudine, senza legarsi solamente all’economia e ai beni che uno possiede.

Ma concretamente cosa possiamo fare?
Il modo migliore per iniziare, per esempio, è godere di una bella giornata al mare a Bibione, spalmarsi la crema con molta calma o farsi aiutare dal proprio partner, e infine sdraiarsi sul lettino. Se vi piace leggere, portatevi un bel libro o una rivista. Con molta calma, vi potete prendere una buona granita fresca o un gelato al gusto che più vi piace e ammirare le onde del mare, i sorrisi delle persone e dei bambini che giocano spensierati.
Ciò vi aiuterà a vivere nella pace questo periodo lontano dalla routine quotidiana.

Ci sono delle località che hanno aderito a questo evento?
Certamente! Nel sito www.vivereconlentezza.it potete individuare tutte le località che hanno aderito e, se non trovate la vostra, potete aggiungerla nella lista seguendo le indicazioni.

Non vi resta che fare il conto alla rovescia per iniziare la lunga e lenta “Giornata Mondiale della Lentezza 2015”.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *