Bibione Reef: una barriera artificiale marina per la tutela dei fondali

Bibione Reef per la tutela dei fondali
Bibione Reef per la tutela dei fondali

Dal 3 maggio 2015, a Venezia, si sta svolgendo la “Aquae Venice 2015”, una grande esposizione dedicata all’acqua, in coerenza con la durata dell’Expo Milano 2015.
Mercoledì 24 giugno, alle ore 17.30, nei pressi dello stand della Regione Veneto, si terrà la presentazione del progetto per la tutela dei fondali marini di Bibione.
Durante la stagione primaverile del 2014, è stata realizzata una barriera artificiale marina per la salvaguardia dei fondali.
Questo importante progetto ha un ruolo fondamentale per la tutela del sottocosta in quanto si stanno sviluppando non solo nuove specie naturali, simili a quelle esistenti nel mar Mediterrano, ma anche nuove attività e organizzazioni legate al settore del turismo.
È un motivo per proteggere il paesaggio naturale della località balneare dove molte famiglie portano in vacanza i propri figli e, come dice lo slogan di Expo Milano 2015,“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

One thought on “Bibione Reef: una barriera artificiale marina per la tutela dei fondali

  • 24 giugno 2015 at 07:36
    Permalink

    se la barriera artificiale avrà la capacità di richiamare una certa quantità di pesci ed altri organismi marini potrebbe diventare una meta interessante per le immersioni dei sub e per una nuova nicchia di turismo a Bibione

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *