Conferenza stampa presentazione #Bibione4love

Bibi
Bibi

Questa mattina alle ore 11.00 ai casoni di Bibione si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione del progetto social #Bibione4Love, una campagna di marketing che attraverso una serie di iniziative intende promuovere Bibione come destinazione a misura di famiglia e di bambino.

Erano presenti oltre ai rappresentanti delle autorità (Comune, Regione, consorzio Bibione Live, bibione.com), i rappresentanti della carta stampata e del web.

Il luogo scelto, per chi conosce l’entroterra di Bibione, i casoni, la laguna, … era a dir poco favoloso !

Ha aperto la conferenza stampa Moreno Teso, Consigliere Regionale, che ha sottolineato il periodo difficile che sta vivendo il
turismo, auspicando una sempre maggiore integrazione fra pubblico e privato e la necessità di promuovere e valorizzare insieme a Bibione anche l’entroterra e la natura che lo circonda (senza andare lontano basti pensare ai casoni, la laguna, la Vallesina e la Valgrande)

Ha proseguito Gianni Carrer, vicesindaco del Comune di San Michele al Tagliamento, portando i saluti dell’amministrazione ed evidenziando la bontà del progetto e la necessità di trovare sempre nuove formule di promozione utilizzando al meglio “internet, mezzo democratico ma spietato”.

Ha poi preso la parola Giovanni Mazzarotto, presidente del consorzio di promozione turistica “Bibione Live” che ha spiegato l’iniziativa che è di fatto un azione di marketing sperimentale dove il punto di partenza sono le famiglie con bambini, il target tipo di Bibione.
Sono stati analizzati i bisogni, i motivi di scelta e le emozioni di un potenziale turista di Bibione e si è deciso di utilizzare la multicanalità per trasmettere l’immagine della vacanza a Bibione come momento di valorizzazione e di crescita dei valori della famiglia.
Saranno invitati opinion leaders, bloggers e personalità del web e social (Twitter e Instagram) sia italiani che stranieri da Autria e Germania cui mostrare una Bibione che non è solo mare, sabbia, ombrellone e belle camere di hotel per poter creare contenuti da riversare online ed offline.

Silvio Scolaro, Presidente di BibioneOnline, ha sottolineato che l’aspetto social dell’evento non si è concentrato solo sul web ma ha coinvolto il territorio e considerando che è dedicato ai bambini si è partiti proprio dalle scuole.
Ha ricordato i 2 giorni di formazione che si sono tenuti presso la sede dell’ABA (l’associazione Bibione Albergatori) che ha visto oltre 90 iscritti.

Ha chiuso la presentazione Alessio Carciofi, esperto di marketing turistico e social media ed ideatore del progetto #Bibione4love.

La campagna durerà dal 29 Maggio al 30 Settembre 2014 e si comincerà con l’esposizione dei 900 disegni dei bambini delle scuole dedicati alla mascotte Bibi presso una tensostruttura allestita in Piazzale zenith.

Il 31 Maggio ci sarà il workshop del fumetto con la presenza della fumettista Paola Cannatella, vincitrice del “Fumetto International Talent Award” che terrà un corso di fumetto in cui i bambini potranno iniziare a familiarizzare con le tecniche di disegno di base.

Sono previsti anche eventi e iniziative in collaborazione con l’Immaginario Scientifico di Trieste, il museo della scienza interattivo e multimediale, famoso per l’utilizzo di originali tecniche espositive e innovative metodologie di animazione didattica.

Un estate 2014 a misura di bambino quella di Bibione, dove i piccoli protagonisti in compagnia della mascotte Bibi, della famosa vignettista Paola Cannatella e dello staff della Jolly Animation scopriranno le bellezze di Bibione, imparando e divertendosi.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *