Cade maxischermo a causa del maltempo durante il Septemberfest

Impalcatura maxischermo al Sepemberfest
Impalcatura maxischermo al Sepemberfest

Giovedì sera verso le 21.30, in Piazzale Zenit a Bibione, durante un concerto della manifestazione Septemberfest , ha ceduto il supporto di un impalcatura facendo crollare un maxischermo.

Quattro turisti, 2 tedeschi, 1 slovacco e 1 ungherese sono rimasti lievemente feriti, mentre un bambino tedesco di 4 anni di Ingolstadt, ha riportato un forte trauma cranico ed è stato ricoverato in pediatria all’ospedale di Padova, dove è stato sottosposto ad un intervento ed è ora fuori pericolo, anche se in prognosi riservata.

Secondo i carabinieri della stazione di Bibione avrebbe ceduto un sostegno della struttura a causa di una forte folata di vento, facendo crollare lo schermo gigante che rilanciava le immagini del gruppo musicale che si esibiva sul palco .

Sono comunque ancora  in corso le indagini per verificare eventuali responsabilità e se lo schermo e le strutture di sostegno fossero state ancorate secondo le norme di sicurezza.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *