Trenitalia, orario estivo e novità

Stazione ferroviaria Latisana
Stazione ferroviaria Latisana

Da domenica è entrato in vigore il nuovo orario estivo di Trenitalia ed è cambiato il sistema dei prezzi sui treni Frecciarossa, Frecciaargento e Frecciabianca e su tutti i treni a lunga percorrenza, con 3 diverse tipologie di biglietti e diversi gradi di flessibilità e convenienza.

Le tipologie di biglietto saranno Supereconomy, Economy e Base.

Il biglietto Base è il prezzo di riferimento, permette un numero illimitato e gratuito di cambi fino alla partenza del treno ed è rimborsabile.
Il biglietto Economy è più economico, permette i cambi di prenotazione pagando un’integrazione e non è rimborsabile.
Infine, il biglietto Supereconomy, consente di viaggiare spendendo poco, ma sono esclusi modifica della prenotazione e rimborsi.

Il numero dei biglietti economici non è infinito ma Trenitalia ha assicurato che saranno messi in vendita ogni mese un milione di biglietti a prezzo ridotto: 300mila biglietti Supereconomy, dei quali 200mila sulle Frecce, e 700mila Economy (di cui 450mila sempre per le Frecce).

Se a questo si aggiunge le varie classi introdotte sui Frecciarossa, il biglietto del treno assomiglia sempre di più a quello aereo dove prima di prenotare è necessario fare una ricerca per trovare la soluzione più economica o adatta alle nostre esigenze.

Riguardo ai collegamenti aumentano le corse dei Frecciarossa e dei Frecciabianca e tornano i treni notturni con otto convogli tra sud e nord.

La stazione più vicina a Bibione è quella di Latisana che dista circa 20 km, cui è collegata dal servizio pubblico di autobus.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *