Eurobarometro, sondaggio sulle vacanze dei turisti europei

Eurobarometro
Eurobarometro

Secondo Eurobarometro, che ha recentemente eseguito un sondaggio sulle intenzioni relative ai viaggi e alle vacanze nel 2011 e per il 2012 di 30 mila cittadini UE, 3 europei su 4 non rinunceranno alle vacanze durante l’anno in corso.
Nonostante la crisi economica, il 73% degli europei “non rinuncerà alle vacanze” nel 2012, anche se il 33% di essi ha dovuto modificare il progetto iniziale.
Secondo il rapporto del sondaggio, il 41% degli intervistati che andranno in viaggio nel 2012, sta programmando vacanze più lunghe (dalle 4 alle 13 notti), invece che soggiorni brevi (27%).
La preferenza per la meta sarà data al proprio paese (52% degli intervistati) o ad un altro paese dell’Unione (37%)
Per quanto riguarda le mete che i turisti europei sceglieranno per le proprie vacanze nel 2012 degli europei, l’Italia (7%) si trova al secondo posto dopo la Spagna (10%), seguita da Francia (6%), Grecia (4%), Austria, Regno Unito e Germania (3%).
Nel 2011, l’Italia era al primo posto.
Il 51% degli italiani (contro il 48% degli europei) andrà in vacanza per riposarsi.
Il 30% degli italiani (contro il 28% degli europei) sceglierà la destinazione della vacanza per il sole e la spiaggia (vedi Bibione ;-))
Il 21% degli italiani (contro il 22% degli europei) sceglierà la vacanza per trascorrere del tempo con la famiglia o andare a trovare amici e parenti.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *