Archivio mensileFebbraio 2012

Bibione volley

VTC Bibione Mare giocherà in casa con il Trentino Volley

Bibione volley

Bibione volley

Dopo aver calato il poker il VTC Bibione Mare non ha alcuna voglia di fermarsi.
Sul campo dello Sloga Trieste si è infatti avuta la conferma che la squadra ha trovato un suo assetto anche in trasferta: “Quello di Trieste non è sicuramente un campo dove è facile far punti – sottolinea Ezio De Pin – abbiamo fatto davvero una bella partita. Credo che se continuiamo a giocare con questa concentrazione, facendo quello che sappiamo, possiamo ottenere ancora molto“.
Si torna a giocare, sabato alle 20.30, al palasport di via Maja contro il Trentino Volley e sicuramente i lagunari vogliono  vendicare la netta sconfitta dell’andata: “Trento è una squadra di giovani talenti e per questo imprevedibile – spiega il tecnico del Bibione Mare – dal punto di vista atletico sono molto dotati e se gli gira bene possono fare male a chiunque. In trasferta ultimamente hanno qualche problema in più, anche perché spesso non c’è Lanza, che va in panchina con la serie A, un giocatore che riceve molto bene, attacca altrettanto bene e che all’andata ci ha fatto davvero patire. Dovremo comunque stare molto attenti alle loro battute, cercando al contempo di metterli anche noi in difficoltà con il servizio e dovremmo prestare molta attenzione al loro muro, che è parecchio alto, cercando di giocare ogni attacco con intelligenza“.
Per arrivare al meglio al ritmo partita il VTC Bibione disputa giovedì sera un’amichevole con il Ferro Alluminio Trieste, capoclassifica del proprio girone di serie C.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
aeroporto Marco Polo Venezia

+ 25% nel 2011 per l’aeroporto di Venezia

aeroporto Marco Polo Venezia

aeroporto Marco Polo Venezia

Nel 2011 il sistema aeroportuale Venezia-Treviso, gestito da Save, ha registrato un incremento del 7,1%, con un traffico complessivo di oltre 9,5 milioni di passeggeri.
L’aeroporto “Marco Polo” di Venezia ha gestito 8.584.651 passeggeri, con un aumento del 25% rispetto all’anno precedente.

Tra i nuovi collegamenti intercontinentali, è stato avviato nel 2011, quello giornaliero con Doha, in Qatar, operato da Qatar Airways.
Sono cresciuti anche i passeggeri verso Cina e India.

In Europa sono stati attivati i collegamenti con Marsiglia operato da Air Corsica e Tolosa operato da Vueling.
Durante l’estate Croazia Airlines ha gestito la tratta Venezia – Dubrovnik e Vueling ha collegato Palma di Maiorca.
Turkish Airlines ha introdotto un 2° volo giornaliero che collega Venezia a Istanbul, mentre il vettore russo Aeroflot ha radoppiato i collegamenti con Mosca.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Camping Capalonga a Bibione Pineda

Il turismo open air in Italia compie 80 anni

Camping Capalonga a Bibione Pineda

Camping Capalonga a Bibione Pineda

Nel 2012 si festeggia l’80° anniversario della nascita del turismo all’aria aperta in Italia.

La data esatta della nascita è il 13 aprile 1932 – racconta il presidente di Confedercampeggio, Gianni Picilli – quando a Torino fu fondato il primo club di campeggiatori che si chiamò Autocampeggio Club Piemonte, l’A.C.C.P. divenuto poi nel 1940 ACTI con sede prima a Roma e poi a Torino. L’iniziativa la si deve al fondatore, Luigi Bergera, che fu anche tra gli artefici, nell’anno 1933, della costituzione del “The International Federation of Camping Clubs” (IFCC) e, nel 1950, della Federazione Italiana del Campeggio, oggi Confedercampeggio“.

A Bibione ci sono  cinque campeggi:

Camping CAPALONGA – Viale della Laguna, 16 – telefono: 0431 438351

Camping DUNE – Via Baseleghe – telefono: 0431 437565

Camping Residence IL TRIDENTE – Via Baseleghe, 12 – telefono: 0431 439600

Villaggio Turistico INTERNAZIONALE – Via delle Colonie, 2 – telefono: 0431 442611

Camping LIDO – Viale dei Ginepri, 115 – telefono: 0431 438480

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail