Bibione, spiaggia “No Smoking”. E’ partita la sperimentazione.

no smoking beach
no smoking beach

E’ stata approvata dalla Giunta del Comune di San Michele al Tagliamento la creazione sulla spiaggia di Bibione di un’Area test “No smoking” di circa mezzo chilometro, comprendente circa un migliaio di ombrelloni.

L’iniziativa partirà sabato 06.08.2011 con la distribuzione del materiale informativo e l’affissione dei cartelli con lo “Non è un divieto, è un diritto ad avere una spiaggia pulita”.

In spiaggia saranno presenti degli steward che inviteranno le persone a non fumare e raccoglieranno dati statistici per capire il gradimento o meno dell’iniziativa.

Il progetto, anche se a livello sperimentale, è il primo del genere in Italia effettuato in un’area demaniale ed il tutto avverà in maniera molto soft: una faccina “smile”  sarà affissa in spiaggia con il messaggio: “Gentile ospite, in quest’area stiamo testando un’iniziativa per limitare o vietare completamente il fumo in spiaggia. La invitiamo a collaborare e a comunicarci le sue impressioni”.

L’anno scorso, a Marina di Camerota (Salerno), per iniziativa del Touring Club Italiano era stato creato il primo lido “Smoking Free”, ma si trattava di un’area privata.

“Anche a livello europeo – spiega il vicesindaco Gianni Carrer – siamo probabilmente i primi, che ci risulti c’è solo una spiaggia francese che sta facendo un provvedimento analogo”. «Per noi – aggiunge – quest’azione, che al momento non prevede sanzioni, si inserisce in un progetto più ampio, quello di una città “a emissione zero”.”

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *